Docente

Arianna
Di Florio
Psichiatra

Sono un ricercatore e uno psichiatra clinico.

I disturbi psichiatrici associati ai cambiamenti degli ormoni sessuali femminili, come quelli associati al ciclo mestruale, al parto e al passaggio alla menopausa, sono un importante problema di salute pubblica e rappresentano un'opportunità unica per studiare la complessa interazione tra genere, sesso e stati mentali. Nel mio ruolo all'Università di Cardiff, ho istituito il programma di ricerca e clinica sulle neuroscienze riproduttive per studiare come i marcatori genetici e ambientali possano aiutare a identificare le donne a rischio di disturbi psichiatrici in relazione ai cambiamenti degli ormoni sessuali e migliorare l'attuale approccio alla diagnosi, prevenzione e trattamento. Il programma include il progetto finanziato dall'European Research Council "Genetic Architecture Of Sex Steroid-related Psychiatric Disorders" (GASSP), il primo studio genetico molecolare della sensibilità psichiatrica ai cambiamenti degli ormoni sessuali.

Al MRC Centre for Neuropsychiatric Genetics and Genomics dell'Università di Cardiff dirigo il gruppo di ricerca sulla genomica del disturbo bipolare. Insieme al Bipolar Disorder Research Network, il centro ha raccolto la più grande coorte di persone con disturbo bipolare al mondo e ha dato importanti contributi alla comprensione della suscettibilità genetica alla base del disturbo.