Anabel Gonzalez
Psicoterapeuta

Professione
Psicoterapeuta
Posizione
Libero Professionista
Regione di residenza
Estero
Bio

Anabel Gonzalez è psichiatra e psicoterapeuta, con formazione in diversi orientamenti come terapia di gruppo, terapia cognitivo-analitica, terapia sistemica e terapie orientate al trauma. Dottoressa in medicina e specialista in criminologia. Fa parte del consiglio dell'European Trauma and Dissociation Society (ESTD) ed è vicepresidente dell'Associazione Spagna EMDR.

Lavora presso l'Ospedale Universitario di A Coruña (CHUAC), coordinando il Programma Trauma e Dissociazione, rivolto a pazienti con trauma grave. Per anni ha insegnato disturbi dissociativi, traumi, attaccamento e regolazione emotiva. È formatrice accreditata di terapia EMDR.

Partecipa come visiting professor al Master in Psicoterapia EMDR della National University of Distance Education (UNED). A livello di ricerca, conduce diversi progetti nel campo del trauma e del trattamento EMDR di vari disturbi. Ha pubblicato numerosi articoli su dissociazione, trauma ed EMDR, ed è autrice / coautrice dei libri, tradotti in italiano, “EMDR e Dissociazione. L’approccio progressivo” (Giovanni Fioriti Editore, 2012), “I disturbi dissociativi. Diagnosi e trattamento” (Giovanni Fioriti Editore, 2016), “EMDR e Disturbo Borderline di Personalità” (Giunti, 2016), mentre sono in fase di traduzione “Non sono io: imparando a comprenderci”, “La cosa buona di avere una brutta giornata”, “EMDR ed elaborazione emotiva: lavorare con pazienti con grave disregolazione”.

I suoi ultimi libri “Non sono io”, “L’attaccamento e la dissociazione”, e “La cosa buona di avere una brutta giornata”, integrano sinteticamente questi elementi e sono rivolti sia a pazienti che a professionisti.

Anabel Gonzalez è psichiatra e psicoterapeuta, con formazione in diversi orientamenti come terapia di gruppo, terapia cognitivo-analitica, terapia sistemica e terapie orientate al trauma. Dottoressa in medicina e specialista in criminologia. Fa parte del consiglio dell'European Trauma and Dissociation Society (ESTD) ed è vicepresidente dell'Associazione Spagna EMDR.

Lavora presso l'Ospedale Universitario di A Coruña (CHUAC), coordinando il Programma Trauma e Dissociazione, rivolto a pazienti con trauma grave. Per anni ha insegnato disturbi dissociativi, traumi, attaccamento e regolazione emotiva. È formatrice accreditata di terapia EMDR.

Partecipa come visiting professor al Master in Psicoterapia EMDR della National University of Distance Education (UNED). A livello di ricerca, conduce diversi progetti nel campo del trauma e del trattamento EMDR di vari disturbi. Ha pubblicato numerosi articoli su dissociazione, trauma ed EMDR, ed è autrice / coautrice dei libri, tradotti in italiano, “EMDR e Dissociazione. L’approccio progressivo” (Giovanni Fioriti Editore, 2012), “I disturbi dissociativi. Diagnosi e trattamento” (Giovanni Fioriti Editore, 2016), “EMDR e Disturbo Borderline di Personalità” (Giunti, 2016), mentre sono in fase di traduzione “Non sono io: imparando a comprenderci”, “La cosa buona di avere una brutta giornata”, “EMDR ed elaborazione emotiva: lavorare con pazienti con grave disregolazione”.

I suoi ultimi libri “Non sono io”, “L’attaccamento e la dissociazione”, e “La cosa buona di avere una brutta giornata”, integrano sinteticamente questi elementi e sono rivolti sia a pazienti che a professionisti.