Webinar

L'intervento psicologico con persone LGBTQIA+

L'intervento psicologico con persone LGBTQIA+

L'intervento psicologico con persone LGBTQIA+
con Antonio Prunas e Annalisa Anzani

Il corso, nel suo complesso, si propone come una panoramica sul lavoro clinico con le persone LGBTQIA+ (Lesbiche, Gay, Bisessuali, Transgender, Queer, Intersex, Asessuali), con l’obiettivo di fornire strumenti pratici per accostarsi a pazienti che appartengono a un gruppo minoritario.

Nel corso degli incontri verranno sempre forniti stimoli di riflessione rispetto alle difficoltà, ai pregiudizi, agli stereotipi che possono essere attivati quando ci si confronta con persone LGBT+, allo scopo di comprenderne le radici, acquisirne piena consapevolezza e, in ultima analisi, controllarli. 

Ogni incontro vedrà la possibilità di confrontarsi sui domande e riflessioni portate dai partecipanti. Inoltre verranno consegnate le slide presentate e ulteriore materiale (casi clinici, materiale per la riflessione personale, bibliografia e filmografia consigliata ecc,.).

Metodologia didattica

Seminari a cui partecipare in diretta o usufruibili tramite registrazioni

Slide messe a disposizione dal docente

Casi clinici

Materiali di approfondimento

 

Docenti
Antonio Prunas
Psicoterapeuta
Psicologo, specialista in psicologia clinica, dottore di ricerca in psicologia clinica e sessuologo clinico. È Professore Associato di Psicologia Clinica presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca, dove insegna “Psicopatologia generale” nel corso di laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche e “Psicopatologia forense” nel corso di laurea Magistrale… continua
Annalisa Anzani
Psicologa
Psicologa e psicoterapeuta in formazione. Ha conseguito il dottorato di ricerca presso Dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi di Milano – Bicocca, dove ora prosegue l’attività di ricerca come assegnista di ricerca. I suoi interessi di ricerca vertono sulla salute transgender e gli effetti del pregiudizio sulla salute mentale nelle minoranze sessuali. Oltre all’interesse di ricerca… continua
Programma
1
Modulo

L’ABC di LGBT

Durante la prima parte del seminario, verranno affrontati i seguenti argomenti:

  • le quattro componenti principali dell'identità sessuale (genere assegnato alla nascita, identità di genere, ruolo di genere e orientamento sessuale)
  • l’indipendenza delle componenti e il modo in cui si articolano a costituire le specifiche identità individuali
  • l’importanza del linguaggio per riferirsi a identità minoritarie e dei possibili significati negativi/stigmatizzanti che esso può veicolare
  • riflettere criticamente sul linguaggio con cui nella vita quotidiana e nei mass media ci si rivolge a persone appartenenti a gruppi minoritari.

 

Intersezionalità e limiti della visione binaria

Successivamente, verranno approfonditi i seguenti temi:

  • i principi di base dell’approccio intersezionale
  • le molteplici identità individuali minoritarie e la loro interazione in una prospettiva intersezionale
  • la capacità di analizzare i limiti di una visione binaria delle identità sessuali e il suo impatto sul benessere psicologico delle persone LGBTQIA+
  • le principali difficoltà che il professionista incontra nell'approcciarsi alla diversità a partire da una prospettiva rigidamente eteronormativa
  •  i principali stereotipi e pregiudizi sulle persone appartenenti a minoranze sessuali.
Gio 15 Aprile 2021, 9:00 - 13:00
Relatore
Antonio
Prunas
Annalisa
Anzani
Durata Modulo
4 ore
2
Modulo

Il modello del Minority Stress

Durante questo incontro, verranno affrontati i seguenti argomenti:

  • la storia e l’origine del modello del Minority stress
  • le varie componenti del modello (fattori prossimali e distali)
  • le implicazioni del Minority stress sull’esperienza delle persone LGBTQIA+
  • le manifestazioni del Minority stress nel contesto della relazione clinica
  • l’impatto, in termini di salute mentale, dell’esposizione al Minority stress
  • i fattori di resilienza individuale e le variabili che la promuovono nelle persone appartenenti a gruppi identitari minoritari.

 

Microaggressioni e microaffermazioni e i loro impatto sul benessere psicologico

Nell'ultima parte dei seminari, verranno approfonditi:

  • il concetto di microaggressione e le sue origini
  • il ruolo delle microaggressioni nel contesto del più ampio modello del Minority Stress
  • le diverse tipologie di microaggressione
  • l’impatto delle microaggressioni sul benessere psicologico delle persone LGBTQIA+
  • le modalità per evitare le microaggressioni nella pratica clinica: la parola alle persone LGBTQIA+
  • come rispondere alle microaggressioni;
  • l’altra faccia della medaglia: le microaffermazioni;
  • buone pratiche nella relazione clinica.
Gio 22 Aprile 2021, 9:00 - 13:00
Relatore
Antonio
Prunas
Annalisa
Anzani
Durata Modulo
4 ore

ISCRIZIONI
Registrati al Webinar per 116,00 €

Early Booking
Dal 17 Febbraio 2021 al 28 Marzo 2021
98,00 €
Full Ticket
Dal 29 Marzo 2021 al 14 Aprile 2021
116,00 €
Materiale didattico:
slidesvideo

COSA ACQUISTI

  • Accesso alle dirette su piattaforma Zoom

  • Accesso ai video per 12 mesi nella tua area riservata

  • Attestato di partecipazione

  • Materiale del corso