Webinar

Individui, coppie, famiglie. L'Unità relazionale della psicoterapia

Psicoterapia Sistemico Relazionale
Individui, coppie, famiglie. L'Unità relazionale della psicoterapia

INDIVIDUI, COPPIE, FAMIGLIE. L'UNITA' RELAZIONALE DELLA PSICOTERAPIA
con Luigi Cancrini, Francesco Bruni, Sonia Di Caro, Massimo Pelli

Martedì 7 Dicembre, h. 18.30


Il dibattito odierno sull’unità relazionale della psicoterapia si muove su un terreno articolato e ricco di spunti di riflessione. Mette in risalto la sua rivoluzione concettuale nel migliorare la condizione di chi sta male e la convivenza nella comunità sociale.


Cos’è oggi la psicoterapia e in quale quadro si muove? 
Come attivare le risorse della persona sofferente e di chi gli sta intorno, in quanto modo di stare con se stessi e con gli altri? 


Sono domande che ci portano a considerare il continuo dialogo fra processi psicodinamici e matrice ecologica e contestuale. Dialogo inteso come valore per migliorare l’assistenza verso chi sta male, favorire processi di autoguarigione e di convivenza sociale, trasmettere una cultura democratica e di pace che crede nell’essere umano e nelle sue potenzialità per star bene e fare star bene. 

Gli Autori, nell’affrontare questi temi, ripercorrono la loro lunga esperienza clinica e propongono un modello che integra processi intrapsichici e pragmatica relazionale, come dimensioni complementari della condizione umana e dell’esperienza di cura. Gli argomenti trattati nel libro approfondiscono la matrice relazionale della psicoterapia e sono accompagnati da diversi casi clinici che ne facilitano la lettura e ci riportano al cuore della relazione di aiuto. 

Il libro è dedicato al 
Centro Studi di Terapia Familiare e Relazionale, dove sono maturate le idee e le esperienze che hanno contribuito alla sua realizzazione. 

Metodologia didattica

Dialogo con Luigi Cancrini, Francesco Bruni, Sonia Di Caro, Massimo Pelli

Docenti
Luigi Cancrini
Psichiatra
È uno psichiatra e psicoterapeuta di formazione psicoanalitica e sistemica. Ha fondato negli anni Settanta il Centro Studi di Terapia Familiare e Relazionale, una delle più importanti scuole di Psicoterapia in Italia, di cui è tuttora Presidente. La sua attività si è sviluppata inizialmente nel clima delle battaglie culturali contro l'emarginazione del diverso nelle scuole (le classi… continua
Francesco Bruni
Psicoterapeuta
Psicologo e psicoterapeuta. Didatta del Centro Studi di Terapia Familiare e Relazionale. Direttore Istituto Emmeci Torino. Docente a contratto di Psicologia Clinica, Università del Piemonte Orientale. Psychologist and psychotherapist. Teacher of the Centro Studi di Terapia Familiare e Relazionale. Director of the Emmeci Institute in Turin. Associate Professor of Clinical Psychology, University… continua
Sonia Di Caro
Psicoterapeuta
Psicologa e psicoterapeuta di formazione sistemico-relazionale, Direttrice e Didatta del Centro di Terapia Relazionale di Catania (sede del Centro Studi di Terapia Familiare e Relazionale di Roma di cui è Socio Didatta). Si occupa della psicoterapia di individui, coppie e famiglie, di formazione alla psicoterapia, di supervisione. È autrice di numerosi articoli in diverse riviste specializzate.… continua
Massimo Pelli
Psichiatra
Psichiatra e psicoterapeuta di formazione sistemico-relazionale. Didatta del Centro Studi di Terapia Familiare e Relazionale dal 1985. Socio Ordinario e membro della Commissione didattica della SIPPR. Dal 1979 ha lavorato nei Servizi per la Salute Mentale  e dal 1999 al 2012 è stato Direttore della UOC Municipio 18 nel DSM della ASL RME. Autore di numerose pubblicazioni tra cui: Le situazioni di… continua
Programma
1
Modulo
Individui, coppie, famiglie. L'Unità relazionale della psicoterapia

Dialogo con con Luigi Cancrini, Francesco Bruni, Sonia Di Caro, Massimo Pelli

Mar 7 Dicembre 2021, 18:30 - 19:30
Relatore
Luigi
Cancrini
Francesco
Bruni
Sonia
Di Caro
Massimo
Pelli
Durata Modulo
1 ora

ISCRIZIONI
Registrati al Webinar gratuito

Materiale didattico:
video

Iscrivendoti potrai

  • partecipare alla diretta, con la possibilità di interagire direttamente con i relatori

  • vedere o rivedere l'evento in differita quando vorrai: rimarrà sulla tua area riservata per 12 mesi

  • scaricare l'attestato di partecipazione