Gladys Bounous
Psicologo

Professione
Psicologo
Posizione
Libero Professionista
Regione di residenza
Piemonte
Bio

Sono una psicologa che ha scoperto la passione per la psicologia dello sport durante gli anni di laurea. Ho fatto diventare questa passione in un lavoro e ha seguito numerosi atleti e squadre di discipline differenti (sci, hockey, scherma, calcio, tennis, motocross, tiro con l’arco, maratona, salto, biliardo, muay thai, vela). Nel mondo della vela ho maturato la mia più grande esperienza, avendo la possibilità di allenare un team che partecipò ai Giochi Olimpici di Pechino, nel 2008 e seguendo alcuni velisti solitari impegnati in lunghe traversate oceaniche. La ricerca dei meccanismi mentali sottostanti le prestazioni di eccellenza, l’ha portata allo studio dell’ipnosi e alla sua applicazione in ambito sportivo e clinico. Sono stata docente universitaria presso il SUISM di Torino; sono docente di psicologia dello sport presso la scuola di specializzazione Istituto Watson e svolgo docenze sui temi della psicologia sportiva in diversi ambiti, sia pubblici che privati. Sono autrice di alcune pubblicazioni, sia divulgative che scientifiche sul tema della psicologia sportiva e dell’ipnosi. La più recente si chiama "Nella stanza del mental coach" che racconta, attraverso storie vere, la nostra professione di psicologi dello sport e dell'esercizio fisico.