Giacomo Rizzolatti
Medico chirurgo

Professione
Medico chirurgo
Posizione
Libero Professionista
Regione di residenza
Emilia-Romagna
Bio

Si è quindi diplomato presso il Liceo Classico Jacopo Stellini di Udine e nel 1961 si è laureato in Medicina e Chirurgia all'Università degli Studi di Padova, dove ha anche ottenuto nel 1964 la specializzazione in Neurologia.

Dopo tre anni passati presso l'Istituto di Fisiologia dell'Università di Pisa, diretto da Giuseppe Moruzzi, nel 1967 è assistente e successivamente ordinario di Fisiologia Umana all'Università degli Studi di Parma; dal 2002, è quindi direttore del Dipartimento di Neuroscienze della stessa università. Dal 2012, insegna Basi neurofisiologiche delle funzioni cognitive presso la Facoltà di Filosofia dell'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano.

Ha trascorso periodi di studio e di ricerca presso il Dipartimento di Psicologia della Università McMaster e, come visiting professor, presso il Dipartimento di Anatomia dell'Università della Pennsylvania.

Dal 1985 al 1986, è stato presidente della European Brain Behavior Society.

È il coordinatore del gruppo di scienziati che nel 1992, nell'ambito della psicologia evoluzionista, ha scoperto l'esistenza dei neuroni specchio, cellule motorie del cervello che si attivano sia durante l'esecuzione di movimenti finalizzati, sia osservando simili movimenti eseguiti da altri individui, scoperta che tra l'altro individuerà le prime basi fisiologiche dell'empatia. Nel 1995 scoprono la risonanza motoria nell'uomo.

Tra i maggiori neuroscienziati a livello internazionale, è membro dell'Academia Europæa, dell'Accademia Nazionale dei Lincei,dell'American Academy of Arts and Sciences e dell'Accademia delle scienze francese dell'Institut de France. È membro onorario della Società Italiana di Neuroscienze di cui è stato presidente.

Corsi