Psicodramma e cura nella nostra contemporaneità

Un altro sogno è possibile

Convegno on demand

 

Direzione Scientifica di VANDA DRUETTA

20 ECM

 

In un contesto politico e sociale di grave malessere, gli stati mentali sono caratterizzati dall’impensabilità, dalla mancanza e assenza di rappresentazioni e di simboli. La realtà si sottrae alle parole conosciute e non ci sono nuove parole per narrare nuove esperienze.

I mali psichici causati dallespulsione politico-economica, dalla violenza, dalla guerra sviluppano danni psichici profondi, che pongono la questione di risanarelinconscio e il conscio collettivo oscillante tra inflazione psichica e deflazione/impotenza.                   

In ogni sua forma il male distrugge gli uomini e annienta le parole, ma la sofferenza richiede di essere rappresentata con immagini vive. Le antinomie umane in cui si sviluppa e spesso si deforma la naturale complementarietà maschile-logos/femminile-eros, bene e male sono sottoposte a rovesciamenti.

Mentre istinto e cultura, passività e intenzionalità sembrano strutturalmente insolubili, guardandole in trasparenza nelle drammatizzazioni si modificano, escono dalla loro fissità e generano nuovi desideri e punti di vista: il ‘gioco drammatico’ e i racconti, attraverso e nei gruppi, hanno la funzione sensoriale e intuitiva di creare nuove connessioni e parole, per aiutare la mente ad uscire dalla paralisi.

Il convegno invita a proseguire la ricerca e lo sviluppo dello Psicodramma negli scenari oscuri delle nostre vite, per incontrare declinazioni di competenze nuove e creative.

La proposta è, attraverso le interazioni umane e professionali, quella di rendere più acute le percezioni e  di potenziare un esercizio dell’immaginazione, per consentire la crescita delle emozioni e ripristinare un circuito vitale, percepito pesantemente bloccato dalla situazione sociale. Questa nuova esplorazione può contribuire a far emergere importanti strumenti sia nelle dinamiche relazionali sia nelle tecniche cliniche, impegnandoci a pensare nuovi modelli teorici individuando delle basi comuni e una nuova cornice entro cui inscrivere la creatività individuale.

Nel convegno si incontreranno e si farà esperienza di differenti modelli di lavoro clinico di psicodrammatisti nazionali ed internazionali impegnati e orientati a sviluppare le specificità e le potenzialità applicative dello psicodramma nei nuovi scenari psico-sociali che stiamo attraversando.

  • Interventi sul trauma attraverso il gruppo di psicodramma interculturale sviluppato da Judith Teszary (in Svezia, Bulgaria, Romania, Egitto)
  • Interventi con i popoli coinvolti nelle guerre, da cui è nata la teoria della matrice del soldato nell’applicazione con gruppi in Ucraina e Kurdistan (R.Friedman, 2022), presentata da Caner Bingol 
  • Interventi sull’inclusione sociale di Josè Fonseca (Sao Paolo-Brasile) che sviluppa da anni la teoria e la pratica dello psicodramma in diversi contesti
  • Interventi con le donne palestinesi e del centro America implementato e sviluppato  da Ursula Hauser
  • Esperienze di psicodramma nel qui ed ora del gruppo online

 

PROGRAMMA

Maurizio Gasseau | Social Dreaming Matrix

Judith Teszary | Sociodramma e psicodramma: modelli esperienziali di sviluppo di funzioni psichiche poco integrate

Caner Bingol | La trasformazione della sofferenza. Gruppi con il popolo Ucraino

Josè Fonseca | La cura relazionale nel tempo di crisi. Psicodramma minimalista 

Ursula Hauser | Resistere all’animus e creare anima. Esperienze dai gruppi di donne e uomini palestinesi

Dibattito con J.Fonseca, U.Hauser, G.Gasca

Maurizio Gasseau | Social Dreaming Matrix

Large group Sogno e Trauma, condotto da Vanda Druetta (Come ci ricorda il sogno, anche di fronte alla persistenza di una realtà traumatica, ‘un altro racconto è possibile’)

 

Programma
Modulo
1
Gasseau e Teszary | Social Dreaming Matrix - Sociodramma e psicodramma

Maurizio Gasseau | Social Dreaming Matrix
Judith Teszary | Sociodramma e psicodramma: modelli esperienziali di sviluppo di funzioni psichiche poco integrate

-
Docente
Judith Teszary
Durata Modulo
2h 15m
Modulo
2
Caner Bingol | La trasformazione della sofferenza. Gruppi con il popolo Ucraino
-
Docente
Caner Bingol
Durata Modulo
1h 45m
Modulo
3
Josè Fonseca | La cura relazionale nel tempo di crisi. Psicodramma minimalista
-
Docente
Josè Fonseca
Durata Modulo
1h 30m
Modulo
4
Ursula Hauser | Resistere all’animus e creare anima. Esperienze dai gruppi di donne e uomini palestinesi

Ursula Hauser | Resistere all’animus e creare anima. Esperienze dai gruppi di donne e uomini palestinesi
Dibattito con J.Fonseca, U.Hauser, G.Gasca

-
Docente
Ursula Hauser
Durata Modulo
2h 30m
Modulo
5
Social Dreaming Matrix e Large Group

Maurizio Gasseau | Social Dreaming Matrix

Large group Sogno e Trauma, condotto da Vanda Druetta (Come ci ricorda il sogno, anche di fronte alla persistenza di una realtà traumatica, ‘un altro racconto è possibile’)

-
Durata Modulo
2h 00m
Docenti
Vanda Druetta
Psicologo/a
Psicologa psicoterapeuta, psicodrammatista ad orientamento junghiano.  Socia  IAGP,  FEPTO, COIRAG. Presidente ArtPAI. Docente di Psicodramma Analitico nelle Scuole di Psicoterapia COIRAG, IPAP, AREA.G Svolge attività clinica, di supervisione e di formazione. Vive e lavora a Torino.
Maurizio Gasseau
Psicologo/a
Professore associato di Psicologia dinamica all'Università di Aosta. Past Chair della Sezione Psicodramma dell'International Association of Group Psychotherapy and Group Processes IAGP, analista junghiano, membro onorario dell'ARPA, membro dell'International Association of Analytic Psychology IAAP… continua
Judith Teszary
Psicologo/a
Psicologa e formatrice e supervisore certificata di psicodramma e sociodramma, formata da Zerka Moreno (Moreno Institute, Beacon, New York), docente internazionale e professionista privata. Ha lavorato per diciassette anni come psicologa presso il dipartimento per l'assistenza all'infanzia della… continua
Caner Bingol
Medico chirurgo
MD, PhD. Presidente del Comitato Traumi e catastrofi dell'IAGP dal 2019. Membro del Consiglio dell'IAGP dal 2022. Ex vicepresidente del BA.PSGPT. Fondatore, direttore, coordinatore e supervisore dell'Istituto di Psicodramma Junghiano e Salute Pubblica Mentale del Dr. Ali Babaoğlu dal 2015. Docente… continua
Josè Fonseca
Medico chirurgo
M.D., PhD, Scuola di Medicina dell'Università di San Paolo. Fondatore del Daimon - Centro Studi sulle Relazioni. Ex coordinatore dei residenti in psichiatria presso l'Istituto di psichiatria dell'Università di San Paolo.
Ursula Hauser
Psicoanalista
Ursula Hauser ha studiato Educazione, Psicologia clinica, Psicologia sociale e Filosofia a Zurigo fino al 1974, dove ha svolto anche la sua formazione in Psicoanalisi. La formazione in psicodramma a Überlingen, il dottorato in etnopsicoanalisi a Klagenfurt. Clinica privata a Zurigo e scuola… continua
Giulio Gasca
Medico chirurgo
Psichiatra, psicoterapeuta e analista di formazione junghiana. Negli anni tra il 1980 e il 1994 ha diretto, come primario nei servizi psichiatrici di Torino, un centro specializzato nella terapia di gruppo della schizofrenia. Ha insegnato Psicopatologia Generale e Metodologia dello psicodramma… continua
Iscrivendoti potrai
Vedere o rivedere l'evento in differita quando vorrai: rimarrà sulla tua area riservata per 12 mesi
Scaricare l'attestato di partecipazione
ISCRIZIONI
Psicodramma e cura nella nostra contemporaneità (Early Booking)
20 crediti ECM
per tutte le professioni sanitarie
169,00 €
Se ti iscrivi entro il 26 Novembre 2023
*Scadenza acquisizione ECM:
02 Dic 2024
Psicodramma e cura nella nostra contemporaneità (Full Ticket)
20 crediti ECM
per tutte le professioni sanitarie
219,00 €
Se ti iscrivi dal 27 Novembre 2023 in poi
*Scadenza acquisizione ECM:
02 Dic 2024
Inoltre avrai accesso a:
Attestato di partecipazione
Attestato ECM
Tutte le professioni sanitarie
Test a risposta multipla
5 tentativi possibili

Ti serve aiuto?

Per le iscrizioni via bonifico, è necessario che la contabile dello stesso venga inviata all’indirizzo email: assistenza@psicologia.io.

Serviranno poi alcuni giorni lavorativi affinché vengano effettuate le verifiche amministrative e il corso possa quindi essere attivato.

L’acquisto con Paypal o carta di credito/debito è invece istantaneo. Se nel processo qualcosa non ha funzionato, e il corso non risulta attivo, può scriverci ad assistenza@psicologia.io

Il test ecm sarà disponibile dalla fine del corso fino alla data di scadenza indicata nella tua area riservata.
Dopo tale data non sarà più possibile ottenere gli ecm.

Per calcolare le tempistiche di visualizzazione dei crediti sui portali Agenas e Cogeaps, è necessario fare sempre riferimento alla data di scadenza del test ECM (e NON alla data in cui è stato superato il test).

Gli accreditamenti relativi al 2022 sono scaduti, mentre per l'accreditamento 2023 la data di scadenza di un test ECM può essere verificata accedendo alla sua area riservata, sotto la voce "Scadenza acquisizione ECM" di fianco al titolo del corso/libro.

Entro 90 giorni a partire da questa data comunicheremo noi i dati dei partecipanti ad Agenas, che provvederà a comunicarli a Cogeaps.

Per test effettuati entro le scadenze del 2022, i crediti saranno successivamente acquisiti da Agenas/Cogeaps e varranno per l'anno 2022; se il quiz viene compilato entro le date indicate per il nuovo accreditamento 2023, i crediti varranno per il triennio 2023-2025.

Gli attestati ECM sono scaricabili fino alla data di scadenza ECM, e hanno valore di documento legale ufficiale che certificazione l’acquisizione dei crediti (anche in caso di controlli).

Per un corso con scadenza ECM 31/1/2024, per esempio, i crediti potranno essere visibili su Agenas (e poi Cogeaps) a partire dal 31/4/2024.

I pagamenti tramite bonifico richiedono innanzitutto l’invio della distinta di avvenuto pagamento alla casella mail assistenza@psicologia.io.

Il corso richiede qualche giorno  lavorativo per essere correttamente caricato all’interno della sua area riservata, il tempo necessario per procedere con la verifica dell’effettiva ricezione del pagamento.

Per i corsi:
Trova il test  ECM per uno specifico corso nella propria area riservata al sito www.psicologia.io  (nome in alto a destra –> I miei corsi -> Vai al corso e inserire per ogni  modulo la spunta di autocertificazione ECM --> scorrere fino al tasto Accedi al test ECM).

Per i libri:
Trova il test ECM per uno specifico libro nella propria area riservata al sito www.psicologia.io  (nome in alto a destra –> I miei corsi --> Vai al libro --> scorrere fino al tasto Accedi al test ECM).

Sia per corsi sia per libri:
sono disponibili 5 tentativi e fino alla scadenza indicata per la compilazione.

Vi sarà anche un questionario di valutazione da compilare.
Una volta completato, potrà scaricare direttamente dal sito il suo attestato ECM.

La comunicazione ad Agenas verrà effettuata entro i 90 giorni successivi alla data di scadenza del corso (indicata all’interno dell’area riservata, sotto la dicitura “Scadenza acquisizione ECM”).

Gli attestati sono scaricabili dalla sua area riservata, secondo questo percorso:  

Nome in alto a destra –> I miei corsi -> Vai al libro/corso  --> scorrere fino al tasto “completa il questionario di valutazione per scaricare l’attestato” 

Dopo aver completato il questionario di gradimento/valutazione, potrà scaricare il documento. 

Gli attestati ECM possono essere scaricati solo fino alla data di scadenza ECM.

Seguendo lo stesso percorso potrà anche scaricare l’attestato di frequenza (che salvo diverse specifiche non richiede il superamento di un quiz).

La fase di editing e montaggio dei video richiede alcuni giorni lavorativi. 

I crediti ECM sono validi per tutte le professioni sanitarie.

Purtroppo no: l’accesso a un quiz ECM sul Psicologia.io è vincolato all’acquisto di un prodotto (un libro o un corso) sul nostro portale.

Al momento non è possibile effettuare acquisti con carta docente.

Le videoregistrazioni e i materiali (slides) vengono caricati nella sua area riservata. Sono necessari alcuni giorni lavorativi dopo la diretta Zoom, per il loro caricamento, e che non tutti i docenti utilizzano slides e/o scelgono di condividerle con i partecipanti.

Per i corsi on demand (cioè che non prevedono dirette Zoom), le videoregistrazioni sono già disponibili sul sito.

Per trovare la sua area riservata faccia il login con la mail e la password scelta in fase di registrazione. In alto a destra vedrà il suo nome: clicchi su "I miei corsi" --> Vai al corso accanto al titolo del corso desiderato. 

Le registrazioni saranno disponibili per 12 mesi.