promozione
26 posti disponibili in promozione

Diagnosi e valutazione psicopatologica della disabilità intellettiva e del disturbo dello spettro autistico

Uso e interpretazione dello SPAIDD-G

In presenza di disturbi del Neurosviluppo spesso si osserva una marcata compromissione nell’ambito della comunicazione e della concettualizzazione della sofferenza. Per questo la valutazione e la diagnosi di un disturbo psichiatrico risultano molto più complesse rispetto ai casi a sviluppo tipico.
SPAIDD-G è un’intervista che individua la presenza o assenza di sintomi psicopatologici in adolescenti e adulti con disabilità intellettiva o disturbo dello spettro autistico che presentano difficoltà nella comunicazione dei sintomi. Rileva oltre 50 sintomi psichiatrici chiave, espressione di 18 differenti raggruppamenti sindromici in linea con il DSM-5.

Il corso illustra le caratteristiche, le modalità di utilizzo e i criteri di interpretazione di SPAIDD-G e risponde ai bisogni di tutti i professionisti che svolgono attività cliniche e riabilitative in ambito psicopatologico con persone con disabilità intellettiva o disturbo dello spettro autistico.

 

OBIETTIVI

Il corso permette di:

  • comprendere le caratteristiche della popolazione target dello SPAIDD-G;
  • conoscere i principali aspetti relativi all’epidemiologia delle co-occorrenze psicopatologiche e le difficoltà nella diagnosi di un disturbo mentale nelle persone condisabilità intellettiva o disturbo dello spettro autistico;
  • comprendere la fenomenologia dei sintomi psichiatrici e avere un quadro esaustivo degli strumenti per la valutazione dei disturbi psichiatrici nelle persone con disabilità intellettiva e disturbo dello spettro autistico;
  • conoscere e utilizzare le principali funzioni dello SPAIDD-G e di interpretarne i risultati.

 

STRUTTURA E DURATA

9 ore di autoformazione attraverso webinar con audio del docente, fruibili esclusivamente online.

 

PROGRAMMA

 

PARTE 1

1.1 Descrizione della popolazione target dello SPAIDD-G

  • DI/DSI – Criteri diagnostici.
  • Disturbi del neurosviluppo.
  • Prevalenza della disabilità intellettiva e del funzionamento intellettivo limite.
  • ASD – Criteri diagnostici.
  • Il disturbo dello spettro autistico: informazioni importanti.
  • Prevalenza dei DNS con difficoltà di comunicazione e di concettualizzazione della sofferenza intrapsichica.
  • Co-occorrenza di DI e ASD.
  • Disabilità intellettiva e funzionamento intellettivo limite nel disturbo dello spettro autistico.
  • ASD e criteri per il basso funzionamento.
  • Variazione della abilità verbale minima.
  • ASD e schizofrenia.
  • Comportamento psicotico nell’ASD.
  • SPAIDD-G – Popolazione target.

 

1.2 Epidemiologia delle co-occorrenze psicopatologiche

  • >Prevalenza di DP nelle PcDI/DSA-BF.
  • Prevalenza di DP specifici nelle PcDI/DSA-BF.
  • Disturbi psichiatrici nel funzionamento intellettivo limite.
  • Comorbidità degli adulti con ASD iscritti al Medicaid.
  • Co-occorrenza psichiatrica negli adulti valutati per ASD.
  • Prevalenza dei disturbi psichiatrici nelle persone con ASD rispetto alla popolazione generale.
  • Tasso di prevalenza di DP nelle DI con e senza ASD.
  • Prevalenza della depressione nell’ASD con e senza DI: criteri diagnostici. 
  • Identificazione di sottogruppi omogenei nella meta-sindrome dell’ASD.

 

PARTE 2

2.1 Problemi diagnostici

  • Definizione di disturbo mentale nella DI.
  • Difficoltà con il processo diagnostico nella persona con DI.
  • Complessità della fenomenologia dei disturbi psichiatrici nella DI.
  • Comportamenti problema nei DSI.
  • Stereotipie e autotipie.
  • Aspettativa di vita nelle PcDSI.
  • Malattie fisiche nelle PcDSI.
  • Alcune delle statistiche sui disturbi fisici nei DSI.
  • Cause di prescrizione di farmaci antipsicotici nelle PcDSI.
  • Farmaci psicotropi in adolescenti e adulti con ASD.
  • Interpretazione degli epifenomeni comportamentali.
  • Equivalenza psicopatologica dei CP.
  • CP e dimensioni psicopatologiche negli adulti con ASD.
  • CP e sintomi psicopatologici in bambini e adolescenti con DI.
  • Valutazione dell’equivalenza comportamentale.
  • Diagnosi sindromica per criteri standardizzati – Riferimenti concettuali.
  • Aggressività e disturbi psichiatrici nelle PcDI.
  • Manuali diagnostico per i DSA.
  • Field Trial (prove sul campo) sul DM-ID.

 

2.2 Fenomenica psicopatologica

  • Disturbi psichiatrici e comportamenti problema in PcDSI.
  • Comportamenti problema e disturbi dell’umore.
  • Sintomatologia depressiva nei DSI.
  • Sintomatologia maniacale nei DSI.
  • Equivalenti comportamentali della mania.
  • Fenomenologia dei sintomi psichiatrici nei DSI: episodio depressivo maggiore (DM-ID II).
  • DDM: criteri diagnostici per la DI/DSA-BF.
  • Fenomenologia dei sintomi psichiatrici nei DNS – ADHD.
  • Schizofrenia: criteri diagnostici per la DI/DSA-BF.
  • Fenomenologia dei sintomi psichiatrici nei DSI: sintomi di schizofrenia.
  • Dimensioni psicopatologiche dei disturbi dell'umore e loro relazione con altri DP nelle PcDSI.
  • Comportamenti aggressivi e sintomi del DDM nelle persone con DI.
  • Incertezza prescrittiva nei DNS con DCC maggiori.
  • Algoritmo per la scelta del trattamento farmacologico antidepressivo.

 

PARTE 3

La valutazione strumentale

  • Strumenti di screening psicopatologico per la persona con disabilità intellettiva e disturbo dello spettro autistico.
  • Progetto SPAIDD (Systematic Psychopathological Assessment for persons with Intellectual and Developmental Disabilities).
  • Validazione della prima versione dello SPAIDD-G.
  • Versione attuale dello SPAIDD-G.
  • Utilità dello SPAIDD-G rispetto ad altri strumenti.
  • Manuale dello SPAIDD-G – Esempi di descrizione di un sintomo/equivalente comportamentale.
  • Progetto SPAIDD – Indicatori sindromici degli EC.
  • Esempio di classe di rilevanza sintomatologica di un EC comune rispetto a uno dei principali disturbi psichiatrici.

 

PARTE 4

Presentazione di alcuni casi clinici

 

DESTINATARI

Il corso è aperto a psicologi, psicoterapeuti, medici con specializzazione in psichiatria, neuropsichiatria infantile, psicologia clinica, neurologia, geriatria, medicina di comunità, medicina fisica e riabilitazione, medicina del lavoro, medicina legale, medicina interna, medicina d'urgenza, audiologia e foniatria, farmacologia e tossicologia, medicina dello sport, igiene, epidemiologia e sanità pubblica, logopedisti, educatori professionali, terapisti della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, terapisti occupazionali, tecnico della riabilitazione psichiatrica, fisioterapista, assistenti sanitari, tecnici di neurofisiopatologia, tecnici della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro.

 

FRUZIONE DEL CORSO

Non è necessario fruire delle lezioni in un'unica soluzione, potrai interrompere il corso tutte le volte che vuoi e ripartire da dove ti sei fermato.

I materiali didattici del corso sono scaricabili in formato pdf.

 

Programma
Modulo
1
Parte 1
-
Docente
Marco Bertelli
Durata Modulo
2h 00m
Modulo
2
Parte 2
-
Docente
Marco Bertelli
Durata Modulo
2h 00m
Modulo
3
Parte 3
-
Docente
Marco Bertelli
Durata Modulo
2h 00m
Modulo
4
Parte 4 - Caso clinico 1
-
Docente
Marco Bertelli
Durata Modulo
0h 30m
Modulo
5
Parte 5 - Caso clinico 2
-
Docente
Marco Bertelli
Durata Modulo
0h 30m
Modulo
6
Parte 6 - Caso clinico 3
-
Docente
Marco Bertelli
Durata Modulo
0h 30m
Modulo
7
Parte 7 - Esercitazione _ Il caso di Demetrio
-
Docente
Marco Bertelli
Durata Modulo
1h 00m
Modulo
8
Parte 8 - Correzione esercitazione
-
Docente
Marco Bertelli
Durata Modulo
0h 30m
Docenti
Marco Bertelli
Medico chirurgo
Medico chirurgo, psichiatra e psicoterapeuta, è direttore scientifico del CREA (Centro Ricerca e Ambulatori) della Fondazione San Sebastiano di Firenze, presidente della SIDiN (Società Italiana per i Disturbi del Neurosviluppo), past president della WPA-SPID (sezione Psichiatria della Disabilità… continua
Iscrivendoti potrai
Vedere o rivedere l'evento in differita quando vorrai: rimarrà sulla tua area riservata per 12 mesi
Scaricare l'attestato di partecipazione
ISCRIZIONI
Diagnosi e valutazione psicopatologica
SENZA ECM
26posti disponibili in promozione
79,00 € +IVA63,20 € +IVA
Inoltre avrai accesso a:
Attestato di partecipazione

Ti serve aiuto?

Per le iscrizioni via bonifico, è necessario che la contabile dello stesso venga inviata all’indirizzo email: assistenza@psicologia.io.

Serviranno poi alcuni giorni lavorativi affinché vengano effettuate le verifiche amministrative e il corso possa quindi essere attivato.

L’acquisto con Paypal o carta di credito/debito è invece istantaneo. Se nel processo qualcosa non ha funzionato, e il corso non risulta attivo, può scriverci ad assistenza@psicologia.io

La fase di editing e montaggio dei video richiede alcuni giorni lavorativi. 

Al momento non è possibile effettuare acquisti con carta docente.

Le videoregistrazioni e i materiali (slides) vengono caricati nella sua area riservata. Sono necessari alcuni giorni lavorativi dopo la diretta Zoom, per il loro caricamento, e che non tutti i docenti utilizzano slides e/o scelgono di condividerle con i partecipanti.

Per i corsi on demand (cioè che non prevedono dirette Zoom), le videoregistrazioni sono già disponibili sul sito.

Per trovare la sua area riservata faccia il login con la mail e la password scelta in fase di registrazione. In alto a destra vedrà il suo nome: clicchi su "I miei corsi" --> Vai al corso accanto al titolo del corso desiderato. 

Le registrazioni saranno disponibili per 12 mesi.