Webinar

Psicoterapia espressivo corporea per il Trauma Complesso

Trauma Complesso
Psicoterapia espressivo corporea per il Trauma Complesso

MASTERCLASS TRAUMA SERIES

Questo seminario fa parte del percorso Masterclass Trauma series.

La Trauma Series è un insieme di eventi che racchiude i contributi di professionisti nazionali e internazionali sul tema del Trauma.

Il seminario singolo non è accreditato ECM. Se vuoi iscriverti all'intero percorso, CLICCA QUI per vedere il programma completo.


PSICOTERAPIA ESPRESSIVO CORPOREA PER IL TRAUMA COMPLESSO
con CATHY MALCHIODI

 

La psicoterapia somatosensoriale (SSP) (Malchiodi, 2021) è un approccio integrativo per affrontare e trattare lo stress traumatico e il ripristino del sé. Combina tre aree di intervento innovative: terapie somatiche, integrazione sensoriale e terapia delle arti espressive. Nel lavoro con i traumi complessi, la terapia della parola spesso non è sufficiente a sostenere la regolazione degli affetti, le esperienze riparative di co-regolazione e la consapevolezza somatica necessarie per ripristinare l'auto-efficacia, l'empowerment personale e l'auto-compassione nei sopravvissuti. La SSP centralizza la comunicazione implicita (non verbale), gli approcci orientati al corpo e all'azione, e le strategie di costruzione delle capacità che trasformano e riparano lo stress traumatico. 

In questo breve corso, vengono spiegate le pratiche fondamentali della SSP supportate dalla ricerca emergente e dalle migliori pratiche nel trattamento innovativo del trauma. Le terapie polivagali, orientate al corpo, senso-motorie e le arti espressive sono introdotte come modelli teorici chiave per gli psicoterapeuti che lavorano con i sopravvissuti a traumi complessi ed eventi interpersonali avversi. L'enfasi è su come lo stress traumatico richieda strategie multiple basate sui sensi per affrontare efficacemente sia la mente che il corpo nella riparazione e nel recupero dal disagio psicologico.  

Ogni sessione include tecniche pratiche ed esperienziali in modo che i partecipanti possano applicare immediatamente quanto appreso alla loro pratica di psicoterapia. Ci sarà anche un tempo adeguato per le domande e le osservazioni dei partecipanti per migliorare la comprensione dei concetti e delle pratiche presentate.

 

PROGRAMMA

7 Marzo 2022 - h. 15-18 | Fondamenti della psicoterapia somatosensoriale con il trauma complesso

8 Marzo 2022 - h. 15-18 | Applicare il modello "Circle of Capacity" per affrontare il trauma complesso

9 Marzo 2022 - h. 15-18 | Psicoterapia somatosensoriale e terapia delle arti espressive senso-motorie

Docenti
Cathy Malchiodi
Psicoterapeuta
Cathy Malchiodi, PhD, LPCC, REAT, è psicologa e terapista delle arti espressive specializzata nel trattamento dello stress traumatico da oltre tre decenni. È direttrice esecutiva dell'Istituto per le pratiche traumatologiche e la terapia delle arti espressive, è autrice di 20 libri, 50 tra capitoli e articoli, e ha tenuto oltre 500 workshop e keynote su invito in tutto il mondo. Il suo ultimo… continua
Programma
1
Modulo
Fondamenti della psicoterapia somatosensoriale con il trauma complesso

La Psicoterapia Somatosensoriale (SSP) è un'integrazione di approcci somatici, sensoriali ed espressivi per il trattamento di traumi complessi e il ripristino del sé.

In questa sessione vengono spiegate le basi della SSP attraverso il Modello MSSS (movimento, suono, narrazione e silenzio), le Quattro Funzioni della SSP con il trauma e le strategie esperienziali bottom-up e top-down per affrontare lo stress traumatico. L'enfasi è posta su come gli psicoterapeuti possono applicare un continuum di interventi espressivi e sensoriali che integrano il Polyvagal-Focused, le teorie somatiche e la ricerca attuale sugli approcci innovativi allo stress traumatico. I partecipanti sperimenteranno diversi metodi basati sul cervello e sul corpo, incluso come integrare la voce, il suono, il movimento, il gesto e il disegno per sostenere la consapevolezza somatica, l'autoregolazione e la co-regolazione, e affrontare le reazioni al trauma attraverso tecniche implicite e orientate all'azione.

-
Relatore
Cathy
Malchiodi
Durata Modulo
3 ore
2
Modulo
Applicare il modello del cerchio delle capacità per affrontare il trauma complesso

La maggior parte degli psicoterapeuti usa quella che è comunemente conosciuta come la "finestra di tolleranza" (Siegel, 2010) quando identifica lo stress traumatico nei loro pazienti. Ma quando si applica un approccio informato sul trauma al trattamento dei sopravvissuti a esperienze infantili avverse e a molteplici aggressioni e violenze interpersonali, può essere necessario un quadro aggiuntivo.

Questa sessione introdurrà e spiegherà il Circle of Capacity Model (Malchiodi, 2021) e come sostenere due aree principali di capacity-building: autoregolazione e co-regolazione. Verranno presentate le ricerche emergenti sull'integrazione sensoriale (interocezione, eterocezione, propriocezione e funzione vestibolare) come base della psicoterapia per affrontare lo stress traumatico e il ripristino del sé.

L'enfasi è su come l'iperattivazione e la dissociazione abbiano un impatto sul corpo e sulla mente nei traumi complessi, con un focus sulle esperienze delle donne con eventi avversi e violenza interpersonale. I partecipanti si impegneranno in diversi metodi che integrano le migliori pratiche emergenti nell'integrazione sensoriale e nelle tecniche espressive.

-
Relatore
Cathy
Malchiodi
Durata Modulo
3 ore
3
Modulo
Psicoterapia Somatosensoriale e Terapia delle Arti Espressive Senso-motorie

Nel lavoro con traumi complessi, introdurre il movimento nella sessione è una componente psicoterapeutica chiave per sostenere il recupero. È anche una parte essenziale del modello Circle of Capacity perché supporta quattro aree principali di costruzione delle capacità: empowerment, auto-efficacia, padronanza e auto-compassione.

Queste aree di ripristino sono fondamentali per affrontare la vergogna, il senso di colpa e la dissociazione che derivano da eventi avversi multipli e dallo stress traumatico complesso.

In questa sessione, vengono descritti cinque movimenti di base e viene spiegato come sostenere i pazienti nello sperimentare in modo sicuro il movimento e il gesto per la consapevolezza del corpo e il ripristino. Questa sessione introduce anche i partecipanti a molteplici approcci espressivi alla stimolazione bilaterale (usando entrambi i lati del corpo attraverso il movimento e il gesto) per affrontare l'iperattivazione e la dissociazione e per sostenere la capacità.

L'enfasi è su semplici movimenti riparativi e pratiche somatiche come punti di partenza per il processo psicoterapeutico. I partecipanti impareranno anche come integrare molteplici approcci espressivi alla comunicazione implicita per sostenere la consapevolezza del corpo, l'auto-efficacia, l'insight e la capacità.

-
Relatore
Cathy
Malchiodi
Durata Modulo
3 ore

ISCRIZIONI
Registrati al Webinar per 97,00 € + iva

Materiale didattico:
slidesvideo

Ti serve aiuto?

Troverai le registrazioni dei seminari entro pochi giorni nella tua area riservata.
Le registrazioni sono disponibili per 12 mesi.
Gli interventi in lingua straniera saranno disponibili sia in lingua originale, sia con la traduzione montata.

Il test ecm sarà disponibile dalla fine del corso fino alla data di scadenza indicata nella tua area riservata.
Dopo tale data non sarà più possibile ottenere gli ecm.