Corso On Demand

Masterclass IMECOT| Terapia e Clinica del legame di Coppia

Terapia di coppia
Masterclass IMECOT| Terapia e Clinica del legame di coppia

Prima Masterclass IMECOT. Le masterclass IMECOT proseguono il lavoro sulla terapia di coppia, iniziato durante l'evento IMECOT 2020, con degli approfondimenti specifici e pratici per il lavoro con e sulle coppie.

Questa Masterclass nasce dall'esigenza di approfondire e vedere nella pratica clinica, alcuni strumenti del lavoro terapeutico con le coppie, un ambito in cui la richiesta di presa in carico è sempre più presente.

In questa Masterclass, nello specifico, si andrà nel cuore della clinica della coppia, insieme a docenti di grande esperienza.

Per tutti i seminari è previsto un workshop pratico con un lavoro diretto su casi clinici reali proposti dai docenti.

MASTERCLASS IMECOT | TERAPIA E CLINICA DEL LEGAME DI COPPIA

 44 ORE DI TRAINING SPECIFICO

8 DOCENTI ITALIANI E INTERNAZIONALI

12 SEMINARI E WORKSHOP PRATICI

POTRAI VEDERE LE REGISTRAZIONI PER 12 MESI SULLA TUA AREA RISERVATA

40 ECM

Il lavoro con le coppie presenta alcune caratteristiche che vanno necessariamente considerate, e che lo distinguono non poco dalla terapia individuale. Non solo la relazione terapeutica instaurata con una coppia, ma anche aspetti di intimità sessuale, il confronto tra i partner, la comunicazione verbale e non verbale tra i due, gli intrecci delle storie individuali e familiari.

Questo percorso, di duplice natura teorica e pratica, vuole affrontare e proporre alcuni temi e strumenti che possono rivelarsi particolarmente utili nell'attuale terapia di coppia.

Lo farà grazie al contributo di alcuni tra i massimi esperti italiani e internazionali sul tema della terapia di coppia:

Tammy Nelson proporrà una visione integrata tra la terapia di coppia e la terapia sessuale, esplorando punti in comune e strumenti che possono migliorare l'empatia relazionale e l'intimità tra i partner, in presenza di disfunzioni sessuali o a seguito di un tradimento.

Ashley Randall esaminerà lo strumento del Coping Enhancement Training di coppia, utile per individuare e affrontare i fattori di stress all'interno della coppia, approfondendo in particolare il punto di vista delle minoranze.

Paola Covini, Laura Fino, Alberto Penna e Dante Ghezzi presenteranno un percorso sulla terapia di coppia in ottica sistemico-relazionale, approfondendo le diverse fasi ed analizzando diversi approcci alle dinamiche presenti tra i partner, soffermandosi anche sul lavoro di equipe.

Umberta Telfener nel suo seminario tratterà il tema del "fare e far fare" alle coppie in terapia, dal momento che al giorno d'oggi le parole sembrano non essere sufficienti.

Romina Coin | Tessere la relazione, rompere la relazione

 

Richiesti 40 ECM

 

 

 

Obiettivi di Apprendimento
Definire gli attuali interventi di trattamento e gli strumenti che sono integrativi ed efficaci per la terapia di coppia con tecniche comportamentali
Esplorare gli interventi fondamentali per tutti i tipi di relazioni, confrontando le strategie attuali con quelle del passato
Apprendere tecniche per il trattamento delle disfunzioni del desiderio, i disturbi del piacere, il superamento del tradimento
Integrare le tecniche di terapia di coppia con la terapia sessuale per trattare una serie di disfunzioni e problemi clinici, esplorando il recupero dell’affinità erotica, l'empatia sessuale e le tecniche di comunicazione
Descrivere come lo stress può essere concettualizzato da una prospettiva sistemica
Definire le tipologie di stress nelle relazioni intime
Valutare lo stress di coppia e le risposte di coping
Applicare il "metodo dell'imbuto" al lavoro con le coppie che affrontano lo stress
Illustrare la visione di insieme di un percorso di cura della coppia, nell'ottica sistemica relazionale, con la presentazione del metodo di lavoro e delle fasi del processo di cura
Focalizzare i conflitti e i punti critici della coppia, connettendo gli aspetti attuali della dinamica relazionale con i vissuti storia familiare dei partner
Attivare la ricerca di nuovi significati attraverso l'attenzione anche alla comunicazione emotiva e corporea, per migliorare la comprensione e il cambiamento
Metodologia didattica

44 ore di training specifico (con traduzione in italiano garantita)

Casi clinici

Materiali messi a disposizione dai docenti (anche tradotti)

40 ECM

Docenti
Tammy Nelson
Psicologa
Tammy Nelson è una Sessuologa certificata, una terapista del sesso e delle relazioni certificata, una relatrice per TEDx, ed è autrice di 6 libri. E' la direttrice e fondatrice dell'Istituto per la terapia del sesso integrativo, del Think Tank e di un Istituto di training. E' stata inclusa nella rivista del NY times, Wall Street Journal, Business Insider, Time Magazine, ed è la conduttrice di una… continua
Ashley Randall
Psicologa
Ashley K. Randall è Professoressa Associata in Counseling e Psicologia del Counseling presso Arizona State University negli Stati Uniti. E' specializzata nel campo dello stress nelle relazioni romantiche e nei suoi impatti sul benessere. E' ex alunna e specialista Fullbright. Ha pubblicato numerosi libri e ricerche, e presentato sui temi in cui è specializzata a livello internazionale. La Dr.ssa… continua
Umberta Telfener
Psicoterapeuta
UMBERTA TELFENER  psicologa clinica, laureata sia in Filosofia che in Psicologia, è stata professore a contratto alla Scuola di Specializzazione in Psicologia della Salute, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”(dal 1998); già professore alla scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica della stessa Università (1990-98). Ha lavorato in un Centro di Salute Mentale per 10 anni e lavora… continua
Romina Coin
Psicoterapeuta
Romina Coin è psicologa, psicoterapeuta, psicoanalista della Società Italiana di Psicoanalisi della Relazione (SIPRe). Direttrice della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia della SIPRe di Milano, docente di Psicoanalisi della Relazione e Etica della psicoterapia, analista di training e supervisore. Fa parte della direzione dell'Area Progetto Coppia e da un decennio svolge attività di… continua
Paola Covini
Psicoterapeuta
Psicologa psicoterapeuta, dal 1989 al 1993 ha svolto attività di counseling familiare presso i centri dell’associazione “la Nostra Famiglia” di Lecco e Pontelambro in stretta collaborazione con la neuropsichiatria ed il servizio sociale dei due centri. Dal 1984 Svolge attività di Psicologa e di Terapeuta familiare presso il Centro del Bambino maltrattato e la cura della crisi familiare di Milano… continua
Laura Fino
Psicoterapeuta
Psicologa e Psicoterapeuta, specializzata in Terapia Familiare e di Coppia, formatrice e supervisore. Docente della Scuola di Specializzazione Mara Selvini Palazzoli. Si occupa di terapie familiari nell’ambito dei disturbi d’ansia, disturbi dell’umore e disturbi della condotta alimentare (anoressia e bulimia), integrando sedute familiari e individuali. Da 20 anni lavora in équipe con Alberto… continua
Alberto Penna
Psicoterapeuta
Mi sono laureato in lettere e successivamente in psicologia, specializzandomi in terapia sistemico familiare. Attualmente sono didatta della scuola di specializzazione Scuola Mara Selvini Palazzoli di Milano (MIUR). Esercito privatamente come psicologo relazionale a Milano e a Trezzano sul Naviglio (Milano), sempre in équipe con altri colleghi. Sono autore di pubblicazioni e di interventi a… continua
Dante Ghezzi
Psicoterapeuta
Psicologo e psicoterapeuta, opera privatamente come terapeuta della coppia e della famiglia anche per le situazioni di difficoltà nell'adozione. Si è occupato delle tematiche riguardanti le famiglie con figli portatori di handicap coordinando l'équipe multidisciplinare ANFFAS di Milano. Opera da anni nel campo del maltrattamento intrafamiliare e del trauma sia per gli aspetti clinici che di… continua
Programma
1
Modulo
Come integrare la terapia di coppia e la terapia sessuale

In questo seminario identificheremo quali interventi è possibile proporre per integrare la terapia di coppia con la terapia sessuale, per trattare i conflitti nell'intimità, per creare empatia sessuale nelle relazioni caratterizzate da basso desiderio, per superare un tradimento e creare nuovi accordi all'interno della relazione.

Nella prima parte, i partecipanti acquisiranno abilità pratiche e teoriche, e tecniche adattive da usare subito nella pratica.
Gli interventi clinici nella seconda parte del workshop saranno basati su esempi di casi reali.

Questi strumenti efficaci per il terapeuta guidano le coppie all'interno di un nuovo paradigma di terapia relazionale con radici nella terapia sessuale, ma includono anche la terapia cognitivo comportamentale, l'attaccamento e le relazioni oggettuali, le neuroscienze e trattamenti alternativi.

Parte I
Parte II
Mer 17 Marzo 2021, 17:00 - Gio 18 Marzo 2021, 21:00
Relatore
Tammy
Nelson
Durata Modulo
8 ore
2
Modulo
Il Coping Enhancement Training di coppia: teoria, ricerca e applicazione

Questo seminario in due appuntamenti è progettato per introdurre i partecipanti al Couples Coping Enhancement Training (CCET), sviluppato da Guy Bodenmann, un Programma di formazione per le coppie che si concentra sulla prevenzione del disagio attraverso l'apprendimento di skills.

I partecipanti conosceranno i principali modelli (per esempio, il modello transazionale sistemico) che hanno gettato le basi per il CCET. Inoltre, verrà presentata la ricerca empirica sullo stress di coppia e sui processi di coping, con particolare attenzione alla ricerca sulle coppie che affrontano i fattori di stress delle minoranze (ad esempio, le coppie che si identificano come una minoranza sessuale).

Infine, i partecipanti saranno introdotti ai moduli CCET e avranno l'opportunità di praticare l'applicazione del "metodo dell'imbuto" per lavorare con le coppie con un approccio preventivo.

Il programma Couples Coping Enhancement Training (CCET) è un programma di formazione per la prevenzione del disagio per le coppie che mira a ridurre il disagio e ad aumentare la soddisfazione della relazione, aiutando le coppie a migliorare la loro comprensione dello stress e della capacità di adattamento e ad acquisire abilità relazionali.

Il programma si basa sia sulla teoria dello stress e di coping, ed è supportato dall'evidenza di molteplici ricerche sulle coppie.

Poiché i fattori di stress quotidiani possono avere un effetto negativo sulla qualità e la soddisfazione della relazione (Randall e Bodenmann 2009) e la comunicazione coniugale è particolarmente influenzata dallo stress (ad esempio, Repetti 1989), il CCET si concentra sulla costruzione di capacità di coping e comunicazione con l'obiettivo di migliorare qualità della loro relazione (Halford e Bodenmann 2013).

Oltre agli elementi tradizionali dei programmi di coppia (ad esempio, capacità di comunicazione e risoluzione dei problemi), CCET affronta anche il coping individuale e diadico (cioè, le coppie affrontano insieme come un'unità, le problematiche).

Parte I
Parte II
Sab 10 Aprile 2021, 17:00 - 21:00
Relatore
Ashley
Randall
Durata Modulo
8 ore
3
Modulo
La terapia di coppia nell'ottica sistemico-relazionale

In ottica relazionale la presa in carico delle coppie ha acquisito autonomia rispetto alla terapia familiare. In questo ambito, il corso che presentiamo intende affrontare gli interventi di cura nel disagio di coppia, sia attraverso una riflessione teorica, sia con la presentazione di casi clinici e di attivazioni.

Il modello proposto si colloca in una prospettiva trigenerazionale, in cui la dinamica attuale di coppia si aggancia alle storie individuali dei partner.

Verrà dedicata un'attenzione particolare agli aspetti corporei ed emotivi sia come lenti per la comprensione, sia come attivatori di cambiamento.

Paola Covini

Come definiamo la “coppia”? A partire dalla risposta a questa domanda rifletteremo su un percorso di cura della coppia in crisi.  

L’illustrazione di alcune richieste di terapia aiuteranno a metter a fuoco il setting di lavoro, il compito e il ruolo dell'équipe terapeutica per costruire una  buona alleanza con i nostri pazienti.

Laura Fino

Come stimolare il sistema cooperativo tra e con la coppia? Spesso la coppia si trova bloccata in dinamiche disfunzionali, conflittuali e antagoniste, nelle quali è più evidente il biasimo e la colpevolizzazione dell'altro.

In questo incontro accenneremo a come stimolare un maggior ascolto reciproco in un'ottica collaborativa, dove a vincere non è uno dei due partner, ma la coppia stessa. Presteremo attenzione ai diversi livelli comunicativi: cognitivo, emotivo e corporeo.

Alberto Penna

Nell'incontro verranno illustrate alcune riflessioni rispetto a come, nella dinamica della coppia, siano riscontrabili i punti di sensibilità acquisiti dai partner nella propria storia individuale.

Con alcuni esempi clinici verranno analizzati questi intrecci e il modo di scioglierli, attraverso il concetto di scoperta dei trigger e loro desensibilizzazione. 

Dante Ghezzi

Durante il seminario verranno esplorati gli esiti del percorso di cura della coppia a partire dalla riacquisizione di competenze personali e comuni per la gestione di un futuro sufficientemente armonico

Il significato clinico del "fare il punto" in fase avanzata del percorso permette la sintonia tra la valutazione del progresso tra l'equipe terapeutica  e i due partner

L'uscita separativa è vista non come sconfitta, ma come esito di uno sforzo che non ha potuto produrre sufficiente cambiamento. Verranno proposti alcuni riti di chiusura.

Ven 16 Aprile 2021, 9:00 - 13:00
Relatore
Paola
Covini
Laura
Fino
Alberto
Penna
Dante
Ghezzi
Durata Modulo
16 ore
4
Modulo
Tecniche attive con le coppie

Cos’è una coppia? L’unione di persone in intimità che condividono una dimensione emotiva sessuale e sociale. La coppia non è altro che la parte visibile di un sistema più ampio fatto di giochi, regole e rituali.

Nel seminario esploreremo come intervenire in terapia attraverso le domande e le azioni (fare e far fare) che permettono di perturbare gli individui e le loro difficoltà, che permettono di costruire un’immagine concreta di ciò che funziona e di ciò che andrebbe raggiunto. Perché una coppia in crisi è come una bella scatola che però è vuota: un contenitore senza contenuti. 

In questi tempi ipermoderni- così contaminati verbalmente e psicologicamente – le parole non sembrano avere un impatto forte in seduta. Diventa necessario fare e far fare, usare lo spazio e gli oggetti metaforici come strumenti di riflessione e di perturbazione.

Agire in seduta permette di passare contenuti e di introdurre differenze, di accedere alle emozioni e di organizzare ridefinizioni, di accedere ad un dominio consensuale condiviso.

Parte I
Parte II
Mer 19 Maggio 2021, 9:00 - Gio 20 Maggio 2021, 13:00
Relatore
Umberta
Telfener
Durata Modulo
8 ore
5
Modulo
Tessere la relazione, rompere la relazione
Ven 11 Giugno 2021, 9:00 - 13:00
Relatore
Romina
Coin
Durata Modulo
4 ore

ISCRIZIONI
Registrati al Corso On Demand per 350,00 €

Materiale didattico:
slidesvideo

Acquistando il corso potrai:

- usufruire di una formazione specifica di 44 ore sulla terapia di coppia

- usufruire delle registrazioni delle dirette (con audio originale o traduzione, a tua scelta) disponibili per 12 mesi sulla tua area riservata

- scaricare tutti i materiali messi a disposizione dai docenti, anche tradotti

- ottenere l'attestato di partecipazione

- 40 ECM