Webinar

Lavorando con Otto Kernberg. Organizzazione Borderline di personalità, teoria delle relazioni oggettuali e narcisismo patologico. La Terapia Focalizzata sul Transfert

Lavorando con Otto Kernberg

ISPEDI 2021 | International Seminars on Personality Disorder | Online Editions                                                                              

I disturbi di personalità, dal disturbo borderline al narcisismo, costituiscono gran parte delle patologie gravi con  cui i servizi o  gli psicoterapeuti sempre di più sono costretti a confrontarsi. La necessità di una appropriata diagnosi e di un trattamento efficace e' diventata una esigenza sempre più sentita. 

 

First seminar | Borderline psychopathological organization, object relations theory and pathological narcissism: working with Otto Kernberg on TFP

Organizzazione Borderline di personalità, teoria delle relazioni oggettuali e narcisismo patologico: lavorando insieme a Otto Kernberg con la Terapia Focalizzata sul Transfert

Otto Kernberg, psichiatra e psicoanalista americano di origine austriaca emigrato in Cile negli anni della persecuzione nazista, dopo aver diretto per anni i progetti di ricerca della Menninger Foundation, ha insegnato presso il Medical College della Cornell University e del Weill Cornell Presbiterian Hospital, New York, ed e' il Direttore del Personality Studies Institute, New York, oltre ad essere didatta e supervisore del Center for Psychoanalysis Training and Research della Columbia University. E' stato Presidente della International Psychoanalytic Association dal 1997 al 2001 e si e' distinto per le sue teorie innovative a critiche rispetto all'establishment (si veda il suo saggio "Trenta metodi per distruggere la creativita' dei candidati") e si e' sempre battuto per la promozione della ricerca nel campo psicoanalitico.

E' tra i pionieri dello studio e del trattamento dei disturbi di personalità narcisistici e borderline e ha ideato un modello di trattamento (uno dei pochi manualizzati) per questo tipo di disturbo, trattamento chiamato TFP, Psicoterapia focalizzata sul transfert, che si basa su un modello di relazioni oggettuali da lui rivisto.

Tra i maggiori clinici e psicoanalisti viventi, il suo impegno per l'insegnamento e per la formazione dei giovani terapeuti, la revisione delle teorie psicoanalitiche tra pulsione e relazione oggettuale,  e la generosa e acuta divulgazione del patrimonio psicoanalitico  applicato anche alle dinamiche sociali, ai gruppi, alla sessualità, alle dinamiche delle relazioni d'amore e alla leadership sociale e politica, fanno di Otto Kernberg un maestro di infaticabile impegno, un esempio di etica e di professionalità di grande influenza anche al di fuori del campo psicoanalitico.

E' autore di un grande numero di articoli e di moltissimi libri tradotti in italiano, tra cui il Manuale della Terapia Focalizzata sul Transfert (insieme a Clarkin e a Yeomans, Psicoterapia delle personalita' borderline, Cortina); Disturbi gravi della personalità (Bollati Boringhieri); Aggressivita', disturbi di personalita e perversioni (Cortina); Narcisismo, Aggressivita' e autodistruttivita' (Cortina); Relazioni d'amore (Cortina); Erotismo e aggressività (Cortina) e molti altri.

In questo seminario di 4 ore, con la consueta generosità, Kernberg illustrerà il suo concetto di relazioni oggettuali, cosa intende per organizzazione borderline, il narcisismo patologico e i principi essenziali del suo metodo di cura per i disturbi di personalità (la TFP, Psicoterapia focalizzata sul transfert).

Il seminario e' introdotto nella mattinata da Clara Mucci con 3 ore di approfondimento delle sue teorie e del suo metodo nel panorama internazionale

Durata: 4 ore 

 

Clara Mucci, Professore ordinario di Psicologia Dinamica presso Universita di Bergamo. Dopo un dottorato negli Stati Uniti in psicoanalisi, letteratura inglese (Shakespeare) e antropologia presso la Emory University, Atlanta, e dopo essere diventata professore ordinario di letteratura inglese, ha conseguito la laurea in psicologia clinica specializzandosi presso la SIPP (Società Italiana Psicoterapia Psicoanalitica), e perfezionandosi all'estero come Fellow presso il Personality Studies Institute di New York diretto da Otto Kernberg e il Weill Cornell Presbiterian Hospital di White Plains, New York.

Ha successivamente conseguito anche il primo livello di training nella MBT, Trattamento basato sulla mentalizzaione, per il trattamento dei disturbi di personalità; presso lo University College di Londra, training diretto da Peter Fonagy e Anthony Bateman.

Ha conseguito anche la certificazione per condurre la Adult Attachment Interview (sotto la guida di Deborah Jakobvitz e di Nino Dazzi, istruttori della Scuola diretta da Mary Main e Erik Hesse presso l'Università della California, Berkeley), e la certificazione per calcolare la Reflective Functioning, metodo di valutazione del costrutto della mentalizzazione, sotto la guida di Howard Steele, New School, New York, dove è stata anche visiting scholar nel 2018.

Autrice di varie monografie sulla teoria psicoanalitica, la narrativa femminile e gli scritti di Shakespeare, (A memoria di donna, Carocci, Il teatro delle streghe, Liguori, Tempeste, Liguori, per citarne solo alcuni), nel campo psicoanalitico e nella clinica. 

Nota anche al pubblico internazionale per i volumi dedicati al trauma (Beyond individual and collective trauma, Karnac, ora Routledge, tradotto in italiano per Cortina, con il titolo Trauma e perdono) e Borderline bodies, tradotto per Cortina con Corpi borderline nel 2020.

Nel suo approccio clinico basato su trauma, attaccamento e neuroscienze (sulla base soprattutto del contributo di Allan Schore) e sulla cura dei disturbi di personalità, oltre a proporre una revisione degli scritti di Sandor Ferenczi, presenta un metodo integrato di comprensione, trattamento e cura dei pazienti sopravvissuti a grandi traumatizzazioni, dai traumi dell'attaccamento alle traumatizzazioni sociali massive del tipo della Shoah, sulla base degli studi teorici e clinici psicoanalitici e neuroscientifici e di neurobiologia interpersonale e intergenerazionale.

In questo seminario Clara Mucci introdurrà le teorie cliniche psicoanalitiche di Otto Kernberg nel panorama internazionale, la sua ideazione del metodo manualizzato TFP, la psicoterapia psicoanalitica creata appositamente da Kernberg per i pazienti borderline, anche a partire dalla sua personale esperienza presso il Personality Studies Institute di New York e la sua esperienza clinica.

Durata: 3 ore

Docenti
Otto kernberg
Psicoterapeuta
  Otto Kernberg è nato a Vienna nel 1928 ed è uno psichiatra e psicoanalista. Kernberg è originario dell’Austria, ma ha cittadinanza statunitense.Otto Kernberg ha definito il suo approccio teorico come Psicologia dell’Io e delle Relazioni oggettuali, in cui confluiscono i tre modelli psicoanalitici di riferimento. Kernberg, partendo dai limiti riscontrati nella teoria pulsionale di Freud, ovvero… continua
Clara Mucci
Docente Universitario
Clara Mucci è Professore Ordinario di Psicologia Clinica presso l’Università di Chieti dove è stata per anni Professore Ordinario di Letteratura inglese e teatro shakespeariano. Psicoterapeuta a orientamento psicoanalitico e docente presso la SIPP di Milano (Società Italiana Psicoterapia Psicoanalitica), analista didatta e supervisore per la Società Italiana di Psicoanalisi e di Psicoterapia… continua
Programma
1
Modulo
Trauma, attaccamento, neuroscienze e cura dei disturbi di personalità,

In questo seminario di 4 ore, Kernberg illustrerà il suo concetto di relazioni oggettuali, cosa intende per organizzazione borderline, il narcisismo patologico e i principi essenziali del suo metodo di cura per i disturbi di personalità (la TFP, Psicoterapia focalizzata sul transfert).

Sab 9 Gennaio 2021, 10:00 - 13:00
Relatore
Clara
Mucci
Durata Modulo
3 ore
2
Modulo
Organizzazione Borderline di personalità, teoria delle relazioni oggettuali e narcisismo patologico

In questo seminario Clara Mucci introdurrà le teorie cliniche psicoanalitiche di Otto Kernberg nel panorama internazionale, la sua ideazione del metodo manualizzato TFP, la psicoterapia psicoanalitica creata appositamente da Kernbenrg per i pazienti borderline, anche a partire dalla sua personale esperienza presso il Personality Studies Institute di New York e la sua esperienza clinica.

Sab 9 Gennaio 2021, 15:00 - 19:00
Relatore
Otto
kernberg
Durata Modulo
4 ore

Registrati al Webinar per 156,00 €

Primo Early Booking
Dal 07 Novembre 2020 al 06 Dicembre 2020
156,00 €
Secondo Early Booking
Dal 07 Dicembre 2020 al 27 Dicembre 2020
169,00 €
Full Ticket
Dal 28 Dicembre 2020 al 31 Gennaio 2021
189,00 €
Materiale didattico:
slidesvideo

Iscrivendoti, potrai partecipare alle dirette dei webinar e alle registrazioni per 12 mesi

Traduzione simultanea in italiano

Solo 100 posti