Webinar

La valutazione delle competenze genitoriali con la Swap-200 e il PDM-2

Psicologia Giuridica
La valutazione delle competenze genitoriali con la Swap-200 e il PDM-2

LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE GENITORIALI
CON LA SWAP-200 E IL PDM-2
con Vittorio Lingiardi, Annalisa Tanzilli, Nicola Carone

Online meeting

Venerdì 11 Febbraio, h. 14 - 18
Sabato 12 Febbraio, h. 9 - 18

12 ECM per tutte le professioni sanitarie senza necessità di partecipare alle dirette

 

La genitorialità come funzione è, secondo Meltzer e Harris (1976), la capacità di “generare amore, infondere speranza, contenere la sofferenza depressiva, pensare”. Una definizione bellissima che ci spinge a pensare: Quali sono le competenze genitoriali? Quanto sono legate alla “personalità” del genitore o dei genitori? Quanto sono valutabili? Nel caso lo siano, come sono valutabili?

Sostenuti dall’esperienza clinica e dalla stabilità metodologica di due strumenti di assessment (la SWAP-200 e il PDM-2) – e accompagnati dalle competenze formative della Dott.ssa Annalisa Tanzilli e del Dott. Nicola Carone – cercheremo di rispondere a queste domande che, inevitabilmente, ne genereranno altre.

Metodologia didattica

Formazione di 12 ore con possibilità di interagire con i docenti

Docenti
Vittorio Lingiardi
Psicoanalista
Vittorio Lingiardi, psichiatra e psicoanalista, è Professore ordinario di Psicologia dinamica alla Facoltà di Medicina e Psicologia della Sapienza Università di Roma, dove dal 2006 al 2013 ha diretto la Scuola di specializzazione in Psicologia clinica, ed è Senior Research Fellow della Scuola Superiore di Studi Avanzati Sapienza (SSAS). È presidente della Society for Psychotherapy Research-Italy… continua
Annalisa Tanzilli
Psicoterapeuta
Psicologa, psicoterapeuta di formazione psicoanalitica, è ricercatrice di psicologia dinamica presso la Sapienza Università degli Studi di Roma (Dipartimento di Psicologia Dinamica, Clinica e Salute), dove insegna “Tecniche del colloquio clinico in adolescenza” e “La valutazione clinica della personalità”. I suoi principali ambiti di ricerca riguardano la diagnosi, la valutazione e il trattamento… continua
Nicola Carone
Docente Universitario
Nicola Carone, psicologo, psicoterapeuta e candidato della Società Psicoanalitica Italiana, è ricercatore di psicologia dello sviluppo presso il Dipartimento di Scienze del Sistema Nervoso e del Comportamento, Università degli Studi di Pavia. È, inoltre, Vice-Presidente e Tesoriere della Society for Emotion and Attachment Studies e Segretario della Society for Reproductive and Infant Psychology.… continua
Programma
1
Modulo
La valutazione delle competenze genitoriali: Assessment e formulazione del caso con la SWAP-200 e il PDM-2

Per un’accurata valutazione delle competenze genitoriali è fondamentale avvalersi di metodi, strumenti e tecniche di indagine clinico-diagnostica che consentano di ottenere una formulazione del caso articolata e comprensiva, utile alla pianificazione di interventi mirati rivolti sia alle caratteristiche della personalità del genitore sia alle dinamiche della relazione genitore-bambino. Un assessment sensibile deve infatti saper cogliere sia le caratteristiche “individuali”, sane e patologiche, del funzionamento mentale del genitore sia le caratteristiche “relazionali” della sua interazione con il figlio o i figli. A partire da una discussione in aula sulle esperienze genitoriali narrate nel film “Palmer” (2001, di Fisher Stevens), verrà condotta un’esercitazione con la SWAP-200 e il PDM-2 (versione software) al fine di riconoscere e comprendere le dinamiche affettive, cognitive, motivazionali e relazionali, dei due protagonisti alle prese con la loro “idea” di genitorialità.

 

Eventuali conoscenze propedeutiche
Può essere utile una conoscenza, anche generica, del Manuale Diagnostico Psicodinamico (PDM-2; Lingiardi & McWilliams, ed. italiana 2018) e della Shedler-Westen Assessment Procedure-200 (SWAP-200; Shedler, Westen, & Lingiardi, 2014), ma il modulo può essere seguito benissimo anche da chi non ha specifiche competenze nell’uso di questi strumenti.

Ven 11 Febbraio 2022, 14:00 - 18:00
Relatore
Vittorio
Lingiardi
Annalisa
Tanzilli
Durata Modulo
4 ore
2
Modulo
La valutazione delle competenze (omo)genitoriali con la SWAP-200 e il PDM-2 nei casi di adozione coparentale o separazione di coppie omosessuali

In che modo la SWAP-200 e il PDM-2 possono aiutarci a orientare il complesso (e finora inedito) intreccio tra la diagnosi psicodinamica della personalità e gli indicatori del funzionamento genitoriale per la valutazione delle competenze genitoriali di coppie omosessuali? A partire da un ampliamento del modello processuale del parenting, originariamente proposto da Belsky, esamineremo gli aspetti relazionali, sociali, contestuali e della storia di sviluppo individuale che, insieme alla personalità, concorrono a determinare la qualità della genitorialità e lo sviluppo psicologico in famiglie con madri lesbiche o padri gay che hanno concepito, rispettivamente, con donazione di seme e gestazione per altri. In seguito, affidandoci alla definizione di genitorialità come funzione processuale, autonoma e intersoggettiva dell’essere umano, utilizzeremo materiale esemplificativo per applicare la SWAP-200 e il PDM-2 alla valutazione delle competenze genitoriali durante due eventi che le famiglie omogenitoriali possono attraversare: la richiesta di adozione coparentale e la separazione della coppia omogenitoriale.

 

Eventuali conoscenze propedeutiche
Può essere utile una conoscenza, anche generica, del Manuale Diagnostico Psicodinamico (PDM-2; Lingiardi & McWilliams, ed. italiana 2018) e della Shedler-Westen Assessment Procedure-200 (SWAP-200; Shedler, Westen, & Lingiardi, 2014), ma il modulo può essere seguito benissimo anche da chi non ha specifiche competenze nell’uso di questi strumenti.

 

Sab 12 Febbraio 2022, 9:00 - 18:00
Relatore
Vittorio
Lingiardi
Nicola
Carone
Durata Modulo
8 ore

ISCRIZIONI

Super Early Booking
Dal 15 Novembre 2021 al 30 Gennaio 2022
147,00 €
Full ticket
Dal 31 Gennaio 2022 al 12 Marzo 2022
197,00 €
Materiale didattico:
slidesvideo

Acquistando il corso potrai:

  • partecipare alle dirette su Zoom e interagire direttamente con i docenti
  • usufruire delle registrazioni dei seminari disponibili per 12 mesi sulla tua area riservata
  • scaricare tutti i materiali messi a disposizione dai docenti
  • ottenere l'attestato di partecipazione
  • 12 ECM per tutte le professioni sanitarie senza necessità di partecipare alle dirette