Il femminile in psicoterapia

IL FEMMINILE IN PSICOTERAPIA


 

RELATRICI DELLE MASTERCLASS

Luigina Mortari, insegna Epistemologia della ricerca qualitativa presso la Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università di Verona e Fenomenologia della cura presso il dipartimento di Scienze umane della stessa università. Nelle nostre edizioni ha pubblicato A scuola di libertà (2008), Filosofia della cura (2015), La sapienza del cuore (2017), Aver cura di sé (2019) e La politica della cura (2021).

Kathy Steele, è la Direttrice Clinica del Metropolitan Counseling Services di Atlanta (USA). È stata Presidente della International Society for the Study of Trauma and Dissociation (ISSTD). Ha ricevuto numerose menzioni e premi per il suo lavoro nel campo del trauma complesso e dei disturbi dissociativi. È coautrice del volume Fantasmi nel sé. Trauma e trattamento della dissociazione strutturale.

Ruth Lanius, Professore di Psichiatria è il direttore dell'unità di ricerca del disturbo da stress post-traumatico (PTSD) presso l'Università dell'Ontario occidentale. Ha istituito il Traumatic Stress Service e il Traumatic Stress Service Workplace Program, servizi specializzati nel trattamento e nella ricerca del disturbo da stress post-traumatico (PTSD) e dei disturbi comorbidi correlati.

Janina Fisherpsicologa clinica e psicoterapeuta, è vicedirettrice del Sensorimotor Psychotherapy Institute e ha lavorato presso il Trauma Center, fondato da Bessel van der Kolk. Nota per la sua competenza come clinica, autrice e oratrice, è stata anche presidente della New England Society for the Treatment of Trauma and Dissociation e docente alla Harvard Medical School. Nelle nostre edizioni ha pubblicato Psicoterapia Sensomotoria (con P. Ogden, 2016) e Guarire la frammentazione del sé (2017).

Babette Rothschild, insegnante e formatrice dal 1992. È autrice di sei libri, (tradotti in più di una dozzina di lingue tra cui danese, tedesco, francese, spagnolo e giapponese), tra cui The Body Remembers (2000). È editrice della serie WW Norton 8 Keys to Mental Health Series (12 titoli e in crescita!). Dopo aver vissuto e lavorato per 9 anni a Copenaghen, in Danimarca, è tornata nella sua città natale, Los Angeles. Lì sta scrivendo i suoi prossimi libri mentre continua a insegnare, formare e supervisionare psicoterapeuti professionisti in tutto il mondo.

Clara Mucci è Professore Ordinario di Psicologia Clinica presso l’Università di Bergamo dopo essere stata per anni Professoressa Ordinaria di Letteratura inglese e teatro shakespeariano. Psicoterapeuta a orientamento psicoanalitico e docente presso la SIPP di Milano (Società Italiana Psicoterapia Psicoanalitica), analista didatta e supervisore per la Società Italiana di Psicoanalisi e di Psicoterapia Sandor Ferenczi, ha conseguito un PhD in Letteratura e psicoanalisi presso la Emory University (Atlanta), e ha effettuato (dopo la seconda laurea in psicologia clinica e la specializzazione presso la SIPP di Milano) un tirocinio presso l’Istituto per i Disturbi di Personalità di New York diretto da Otto Kernberg.

Arielle Schwartz, PhD, è una psicologa clinica, consulente in terapia EMDR, psicoterapeuta somatica, istruttrice di yoga certificata e insegnante ricercata a livello internazionale. È autrice di cinque libri, tra cui The Complex PTSD Workbook e The Post Traumatic Growth Guidebook. È una voce importante nel trattamento del PTSD e del trauma complesso. È specializzata nella teoria polivagale applicata per il recupero dal trauma. Il suo approccio integrato mente-corpo alla terapia include la terapia relazionale, la terapia delle parti, la psicologia somatica, la terapia EMDR e lo yoga terapeutico per il trauma

Euphrasia Niaky, membro della facoltà di Somatic Experiencing®, e un professore di Family Constellation System Therapy dell'Hellinger Institute. Negli ultimi 27 anni Efu ha vissuto in Brasile facilitando corsi di formazione e terapia per la guarigione dal trauma usando la risoluzione del trauma Somatic Experiencing® e la Terapia dei Sistemi di Costellazione Familiare. Efu è anche co-fondatore di AFYA: Holistic Healing Center situato nel nord-est del Brasile.

Eboni Webb, PsyD, HSP ha conseguito il dottorato in psicologia clinica presso la Minnesota School of Professional Psychology (MSPP). Ha iniziato il suo lavoro clinico come assistente direttore clinico e direttore del programma al Mental Health Systems, PC (MHS), uno dei più grandi fornitori di terapia dialettica comportamentale (DBT) negli Stati Uniti. Alla MHS, la dottoressa Webb ha sviluppato due programmi di trattamento DBT specializzati per clienti con disabilità di sviluppo e funzionamento borderline-intellettuale.

Maria Puliatti, Specialista in Psicologia, Sessuologia e Psicoterapia. Si occupa da molti anni, anche come docente in master e corsi di specializzazione post-universitaria, di psicotraumatologia, psicologia dell’emergenza, sessuologia, disturbi sessuali femminili, psicosomatica uro-ginecologica ed ostetrica, disturbi alimentari, psicologia giuridica, psicoterapia infantile.

Una formazione esclusivamente dedicata al femminile in psicoterapia, tenuta da alcune tra le docenti più stimate a livello nazionale e internazionale, con approcci, formazioni e background diversi, unite in un percorso che ci accompagnerà nelle più variegate sfaccettature del femminile.
 

30 ECM (senza necessità di seguire le dirette)
10 interventi online
29 ore di formazione
possibilità di seguire in diretta su Zoom oppure in differita

 


PROGRAMMA

Da riprogrammare | Luigina Mortari - La cura e il mondo femminile

Kathy Steele - Dalla cura alla collaborazione: Una sfida della psicoterapia relazionale

Ruth Lanius - Guarire il Sé traumatizzato: Ripristinare la regolazione, il ritmo e l'equilibrio dopo un trauma

Janina Fisher - L'eredità del trauma nelle donne

Babette Rothschild - Lavorare con il trauma: donne ed empatia

Clara Mucci - Esiste il femminile?

Arielle Schwartz - Donne, incarnazione ed elaborazione del trauma: fare amicizia con il corpo

Euphrasia Nyaki - Il potere di essere donna: il suo corpo di dea, grande e accogliente, guarisce con la virtù della sua presenza

Eboni Webb - Borderline Personality Disorder complesso: intersecare l'impatto del genere e del trauma della prima infanzia con il disturbo borderline di personalità

Da riprogrammare | Maria Puliatti - La terapeuta donna e il paziente uomo. Rischi di transfert e controtransfert

 

Programma
Modulo
1
LUIGINA MORTARI | La cura e il mondo femminile - DA RIPROGRAMMARE

Esistono cose essenziali per la vita umana. La cura rientra nell'ordine delle cose essenziali, perché per dare forma al nostro essere possibile dobbiamo aver cura di noi, degli altri e del mondo.

Il nostro modo di stare con gli altri nel mondo è intimamente connesso con la cura che abbiamo ricevuto e con le azioni di cura che mettiamo in atto. Siamo quello che facciamo e quello di cui abbiamo cura. È irrinunciabile aver cura della vita, per conservarla nel tempo, per farla fiorire e per riparare le ferite dell'esserci.

Poiché la vita umana è fragile e vulnerabile, il lavoro di cura è intensamente problematico; il primo compito di una filosofia impegnata a cercare la misura di senso dell'esperienza consiste dunque nel prendere in esame il fenomeno della cura al fine di comprenderlo nelle sue qualità essenziali. Si tratta di comporre, secondo il metodo fenomenologico, una teoria descrittiva della cura che possa costituire lo sfondo per disegnare una valida politica dell'esperienza.

-
Docente
Luigina Mortari
Durata Modulo
2h 00m
Modulo
2
KATHY STEELE | Dalla cura alla collaborazione: Una sfida della psicoterapia relazionale

L'attaccamento è centrale per il nostro lavoro con i clienti, incluso il bisogno di stabilire uno spazio sicuro in cui i clienti possano esplorare le loro esperienze. Tuttavia, ci può essere una significativa sovrapposizione tra i sistemi motivazionali di attaccamento e di presa in carico nel terapeuta che può effettivamente inibire la sicurezza relazionale in alcuni clienti, in particolare quelli che hanno sperimentato un significativo trauma relazionale nell'infanzia.

Esploreremo le differenze tra gli approcci di accudimento e di collaborazione in terapia ed esamineremo le circostanze in cui l'accudimento e persino l'espressione esplicita del calore compassionevole possono attivare l'attaccamento disorganizzato in alcuni clienti, favorendo strategie disperate per avvicinarsi ed evitare lo spazio relazionale con il terapeuta. L'accudimento e la compassione sono strettamente correlati e sono istintivi, in particolare nelle donne, che sono state tradizionali custodi nelle famiglie. Questi istinti possono essere attivati nei terapeuti quando incontriamo un cliente in profonda sofferenza. Discuteremo il dilemma di avere un istinto naturale e sano apprezzato che diventa potenzialmente inutile in psicoterapia ed esploreremo le opzioni terapeutiche.

-
Docente
Kathy Steele
Durata Modulo
3h 00m
Modulo
3
RUTH LANIUS | Guarire il Sé traumatizzato: Ripristinare la regolazione, il ritmo e l'equilibrio dopo un trauma

Spesso gli individui traumatizzati si sentono estraniati dal loro mondo interno ed esterno, e spesso non sanno dove sia il loro corpo nello spazio, il che li fa sentire goffi, scoordinati e incapaci di impegnarsi in maniera mirata e intenzionale.

Come possiamo combattere queste difficoltà fondamentali che derivano dal trauma infantile? Come possiamo facilitare l'individuo a fare amicizia con le proprie sensazioni interne e trasformarsi in un agente attivo? Come possiamo fare in modo che l’individuo sia capace di connettersi con gli altri attraverso la curiosità, il linguaggio e il gioco?

Questo seminario discuterà approcci integrativi per le sindromi da stress traumatico in individui traumatizzati nell’infanzia: questi approcci “bottom-up” guidati dalla neuroscienza bersagliano la manipolazione dell’esperienza sensoriale, vestibolare e motoria nel tentativo di regolare le funzioni cognitive superiori, compresa la regolazione delle emozioni, la cognizione, e la teoria della mente.

-
Docente
Ruth Lanius
Durata Modulo
3h 00m
Modulo
4
JANINA FISHER | L'eredità del trauma nelle donne

Il Disturbo Borderline di Personalità è una diagnosi che viene data con il 50-100% di frequenza in più alle donne che ai pazienti uomini, il che non sorprende visti i numerosi studi degli ultimi trent'anni che dimostrano una relazione statisticamente significativa tra questa diagnosi e una storia di abuso infantile.
Nonostante queste prove di ricerca, il BPD è raramente trattato come una condizione legata al trauma. Gli esperti raramente affrontano l'impatto del trauma sulle donne in un contesto sociale. Non si considerano i rischi culturali e sociali dell'essere nati femmina.

L'evidenza è che le donne sono a più alto rischio per ogni tipo di evento traumatico diverso dalla guerra e dal terrorismo. In una società in cui le donne sperimentano meno potere e privilegi, c'è poco sostegno per le vittime di abusi, e i loro sintomi sono spesso patologizzati come "troppo emotivi" o "isterici". Comprendere l'impatto dell'essere donna sulle sopravvissute al trauma è cruciale per aiutarle a guarire dal trauma.

-
Docente
Janina Fisher
Durata Modulo
3h 00m
Modulo
5
BABETTE ROTHCHILD | Lavorare con il trauma: donne ed empatia

Gli psicoterapeuti, e forse soprattutto le donne terapeute che lavorano con il trauma sono particolarmente inclini alla risonanza automatica e profonda con i loro clienti. La capacità umana di empatia ci fornisce sia il nostro migliore e più vero strumento terapeutico, ed è anche la base per i nostri rischi professionali più comuni e volubili: la traumatizzazione vicaria e la fatica della compassione. Questa presentazione include teoria, esercizi e strategie da portare a casa per mettere le terapeute donne pienamente responsabili di regolare il loro sistema di empatia piuttosto che cadere vittime dei suoi effetti.

-
Docente
Babette Rotschild
Durata Modulo
3h 00m
Modulo
6
CLARA MUCCI | Esiste il femminile

Esiste il femminile? O meglio, dovremmo chiederci di questi tempi, esistono le donne, nel sistema sociale e culturale? E soprattutto, come parlano, se parlano dentro lo spazio a suo modo privilegiato e protetto della terapia?

Il metodo di Freud è nato come una "talking cure" tutta al femminile, in cui per la prima volta le donne trovavano voce e davano espressione alla loro sofferenza, nel corpo, che causava, si diceva allora, "isteria". Riguardava solo le donne? E se cosi', perché? E quali forme di espressione tar corpo e mente rischiano di mutilare, reprimere, far ammalare, oggi le donne?

Disturbi alimentari, disturbi borderline sembrano esprimersi piu' al femminile che al maschile, perchè? Quale corto circuito culturale simbolico e sociale stiamo attraverso oggi, direi globalmente?

E infine', femminile vuol dire che riguarda e donne? O riguarda una modalità altra di esprimersi socialmente e nel corpo?

Queste e altre domande saranno oggetto delle nostre riflessioni insieme.

-
Docente
Clara Mucci
Durata Modulo
3h 00m
Modulo
7
ARIELLE SCHWARTZ | Donne, incarnazione ed elaborazione del trauma: fare amicizia con il corpo

Basandosi su venticinque anni come psicologa, psicoterapeuta somatica e insegnante di yoga certificata, la dottoressa Arielle Schwartz spiega perché l'incarnazione e lo yoga terapeutico sono particolarmente preziosi per le donne che intraprendono il loro viaggio di elaborazione del trauma. Imparerete il respiro e gli interventi di movimento che potete portare nella vostra pratica terapeutica per aiutare le donne a fare amicizia con i loro corpi come parte del processo di guarigione.

In questo seminario coinvolgente e interattivo, la dottoressa Arielle Schwartz spiega come, come terapeuti, possiamo aiutare i nostri clienti a identificare gli obiettivi di salute e lavorare attraverso le barriere che potrebbero interferire con la loro salute e il loro benessere. Valutiamo i modi in cui il trauma influisce sulla salute delle donne e come la vergogna e l'auto-sabotaggio creano barriere al benessere. 

La dottoressa Arielle Schwartz vi condurrà attraverso un'esplorazione interattiva delle terapie mente-corpo per la regolazione del nervo vago. Conoscerete il suo approccio alla teoria polivagale applicata nello yoga terapeutico per il recupero dal trauma e scoprirete strategie all'avanguardia che vi permetteranno di affrontare con successo gli stati di eccitazione disregolata che sorgono a seguito di un trauma. Spiega strumenti pratici per aumentare la resilienza e condivide il suo approccio basato sulla forza per migliorare la crescita post-traumatica. 

-
Docente
Arielle Schwartz
Durata Modulo
3h 00m
Modulo
8
EUPHRASIA NYAKI | Il potere di essere donna: il suo corpo di dea, grande e accogliente, guarisce con la virtù della sua presenza

Le donne per natura hanno un petto morbido, vasto, giro calmante, e braccia e mani gentili e morbide che generano un tocco confortevole. Questa natura del corpo di una donna è destinata a guarire, rammendare e contenere i corpi spezzati.  Quando una donna diventa una psicoterapeuta, sta solo aggiungendo una conoscenza o abilità in più al posto già fatto per la guarigione. 

-
Docente
Euphrasia Nyaki
Durata Modulo
3h 00m
Modulo
9
EBONI WEBB | BPD complesso: intersecare l'impatto del genere e del trauma della prima infanzia con il disturbo borderline di personalità

Secondo la dottoressa Judith Herman, "dopo un'esperienza traumatica, il sistema umano di autoconservazione sembra andare in allarme permanente, come se il pericolo potesse tornare in qualsiasi momento". In un rapporto di 3 a 1, le donne sono diagnosticate più frequentemente con BPD rispetto agli uomini con una frequente diagnosi in comorbidità di PTSD. Secondo numerosi studi di risultato sia a livello nazionale che internazionale, il 91% delle vittime di stupri e aggressioni sessuali sono donne e il 37% di tutte le donne che vivono nei paesi più poveri subiscono violenza fisica e sessuale nel corso della loro vita. Uno dei maggiori fattori che contribuiscono al BPD, l'abuso sessuale infantile si trova ad un tasso del 45% a livello globale.

L'abuso sessuale infantile spesso porta ad uno stile di attaccamento disorganizzato che è spesso il primo obiettivo del trattamento di stabilizzazione per il BPD. In questa presentazione la dottoressa Eboni Webb affronterà la complessità del trattamento del BPD nelle donne attraverso la lente del PTSD complesso di Herman (cPTSD) e del trauma da attaccamento.

-
Docente
Eboni Webb
Durata Modulo
3h 00m
Modulo
10
MARIA PULIATTI | La terapeuta donna e il paziente uomo. Rischi di transfert e controtransfert - DA RIPROGRAMMARE

Il tema del transfert e del controtrasfert in ambito terapeutico ha origine antiche, e già Freud nel 1913 osservava che la prima meta di ogni trattamento terapeutico fosse quella di legare il paziente alla persona del medico per convincerlo di conseguenza alla cura. Il terapeuta come presenza mentale, modello di orientamento e suggestione, per influire sul comportamento del paziente e quindi sulla patologia.

E’ proprio sulla base di questo principio che si spiega la vicinanza che si viene a creare tra paziente e terapeuta vera per tutte le branche mediche e ancora di più per quella psicoterapeutica, dove il rapporto empatico e gli elementi transferali e controtransferali tra paziente e terapeuta sono essenziali per la cura.

Il terapeuta da un lato dovrebbe possedere un’identità di genere matura e differenziata, dall’altro dovrebbe essere disponibile affinchè diventi transitoriamente per i suoi pazienti sia padre che madre, sia maschile che femminile.

In questo seminario vedremo simmetrie e asimmetrie della relazione terapeutica quando la terapeuta è una donna e il paziente è uomo, e come le tematiche dell’attaccamento irrisolte, possano giocare un ruolo determinante nel transfert e controtrasnfert.

-
Docente
Maria Puliatti
Durata Modulo
3h 00m
Docenti
Luigina Mortari
Docente Universitario
  Luigina Mortari è professore ordinario di Epistemologia della ricerca qualitativa e di Fenomenologia della cura presso l’Università degli studi di Verona. Le sue ricerche hanno per oggetto la filosofia della cura, la definizione teorica e l’implementazione dei processi di ricerca qualitativa e… continua
Kathy Steele
Psicoterapeuta
Kathy Steele, MN, CS, è la Direttrice Clinica del Metropolitan Counseling Services di Atlanta (USA). È stata Presidente della International Society for the Study of Trauma and Dissociation (ISSTD). Ha ricevuto numerose menzioni e premi per il suo lavoro nel campo del trauma complesso e dei disturbi… continua
Ruth Lanius
Psichiatra
Ruth Lanius, MD, Phd, Professore di Psichiatria è il direttore dell'unità di ricerca del disturbo da stress post-traumatico (PTSD) presso l'Università dell'Ontario occidentale. Ha istituito il Traumatic Stress Service e il Traumatic Stress Service Workplace Program, servizi specializzati nel… continua
Janina Fisher
Psicoterapeuta
Janina Fisher, psicologa clinica e psicoterapeuta, è vicedirettrice del Sensorimotor Psychotherapy Institute e ha lavorato presso il Trauma Center, fondato da Bessel van der Kolk. Nota per la sua competenza come clinica, autrice e oratrice, è stata anche presidente della New England Society for the… continua
Babette Rotschild
Docente Universitario
Babette Rothschild, MSW, è praticante dal 1976 e insegnante e formatrice dal 1992. È autrice di sei libri (tradotti in più di una dozzina di lingue tra cui danese, tedesco, francese, spagnolo e giapponese) tutti pubblicati da WW Norton. Revolutionizing Trauma Treatment (2017, 2021); il suo classico… continua
Clara Mucci
Docente Universitario
Clara Mucci è Professore Ordinario di Psicologia Dinamica presso l’Università di Bergamo ed è stata per anni Professore Ordinario di Letteratura inglese e teatro shakespeariano presso l'Università di Chieti. Psicoterapeuta a orientamento psicoanalitico e membro associato della SIPP di Milano (… continua
Arielle Schwartz
Psicoterapeuta
Arielle Schwartz, PhD, è una psicologa clinica, consulente in terapia EMDR, psicoterapeuta somatica, istruttrice di yoga certificata e insegnante ricercata a livello internazionale. È autrice di cinque libri, tra cui The Complex PTSD Workbook e The Post Traumatic Growth Guidebook. È una voce… continua
Euphrasia Nyaki
Docente Universitario
Euphrasia (Éfu) Nyaki è nata e cresciuta in Tanzania, dove ha conseguito una laurea in scienze, si è formata come insegnante di scienze e più tardi come guaritrice con metodi olistici. Efu è un membro della facoltà di Somatic Experiencing®, e un professore di Family Constellation System Therapy… continua
Eboni Webb
Psicoterapeuta
Eboni Webb, PsyD, HSP ha conseguito il dottorato in psicologia clinica presso la Minnesota School of Professional Psychology (MSPP). Ha iniziato il suo lavoro clinico come assistente direttore clinico e direttore del programma al Mental Health Systems, PC (MHS), uno dei più grandi fornitori di… continua
Maria Puliatti
Psicoterapeuta
Dott.ssa Maria Puliatti, Specialista in Psicologia, Sessuologia e Psicoterapia. Si occupa da molti anni, anche come docente in master e corsi di specializzazione post-universitaria, di psicotraumatologia, psicologia dell’emergenza, sessuologia, disturbi sessuali femminili, psicosomatica uro-… continua
Iscrivendoti potrai
Vedere o rivedere l'evento in differita quando vorrai: rimarrà sulla tua area riservata per 12 mesi
Scaricare l'attestato di partecipazione

ISCRIZIONI

Registrati al Corso On Demand per 387,00 € 30 crediti ECM
per tutte le professioni sanitarie
La scadenza per ottenere gli ECM relativi a questo corso è il: 30 Dic 2022
Corso acquistabile entro il: 10 Dic 2022
Inoltre avrai accesso a:
Attestato di partecipazione
Attestato ECM
Tutte le professioni sanitarie
Test a risposta multipla
5 tentativi possibili

Acquistando il corso potrai:

  • ottenere 30 ECM senza necessità di accedere alle dirette dei webinar
  • acquistare l'intero percorso, per una formazione di 29 ore
  • partecipare alle dirette attraverso Zoom
  • usufruire delle registrazioni dei seminari disponibili per 12 mesi sulla tua area riservata
  • scaricare tutti i materiali messi a disposizione dai docenti
  • ottenere l'attestato di partecipazione
  • ascoltare la traduzione sia in diretta sia in differita

Ti serve aiuto?

Troverai le registrazioni dei seminari entro pochi giorni nella tua area riservata.
Le registrazioni sono disponibili per 12 mesi.
Gli interventi in lingua straniera saranno disponibili sia in lingua originale, sia con la traduzione montata.

Il test ecm sarà disponibile dalla fine del corso fino alla data di scadenza indicata nella tua area riservata.
Dopo tale data non sarà più possibile ottenere gli ecm.