Webinar

Dalla dissociazione all'integrazione

Dalla dissociazione all'integrazione

DALLA DISSOCIAZIONE ALL'INTEGRAZIONE
Il trattamento orientato alle fasi 2 e 3 per la cura del trauma e della dissociazione

con Onno Van Der Hart

20 ECM Richiesti

Dopo il programma formativo di ottobre 2020 dedicato alla Fase 1 del trattamento trifasico, eccoci di nuovo insieme a Onno van der Hart con un percorso interamente dedicato alla fase 2 e 3.

Il trattamento orientato alle fasi, lo standard di cura per la terapia con pazienti con disturbi dissociativi complessi, consiste nelle seguenti fasi:

FASE 1: stabilizzazione, riduzione dei sintomi e training sulle abilità;

FASE 2: trattamento dei ricordi traumatici;

FASE 3: (re)integrazione e riabilitazione della personalità.

Il trattamento orientato alle fasi mira a superare un gran numero di fobie che mantengono la dissociazione e quindi un funzionamento non ottimale. Prende la forma di una spirale, in cui queste diverse fasi di trattamento possono essere alternate secondo i bisogni del paziente.

Guidato dalla teoria janetiana della dissociazione strutturale della personalità, l'intero trattamento comporta l'aumento della capacità integrativa del paziente e la promozione dell'integrazione, cioè il miglioramento della salute mentale.

In questo workshop si evidenziano gli obiettivi specifici e i modi per raggiungerli nella Fase 2 e nella Fase 3. È essenziale prepararsi accuratamente alla Fase 2 e fare il più possibile un lavoro per superare la fobia dei ricordi traumatici.

Come verrà esposto durante questo workshop, l'enfasi è sull'integrazione a due livelli dei ricordi traumatici in sé:

  • la sintesi guidata (e forme correlate come l'EMDR), che comporta la condivisione di un ricordo traumatico tra le parti dissociative della personalità, con alcune di esse orientate al presente;
  • la realizzazione guidata, che comporta il rendere i ricordi del trauma parte della propria "autobiografia", quindi il paziente diventa il proprietario di questi ricordi e si rende conto che riguardano eventi passati. 

Questo workshop mira a far apprendere ai partecipanti le competenze per trattare le dimensioni dominanti in questa fase: lavoro sul dolore; integrazione della personalità; superamento delle fobie dell'intimità, del cambiamento e della vita normale; sviluppo delle abilità necessarie in questi ambiti.

In generale, i pazienti che hanno raggiunto un'integrazione stabile della loro personalità sono più capaci di affrontare i fattori di stress della vita quotidiana. Dato che il lavoro della fase 3 si rifà molto alle realizzazioni delle fasi di trattamento precedenti, il workshop fornisce anche opportunità di concentrarsi su alcuni aspetti delle prime due fasi.

Gli approcci terapeutici e le comprensioni su cui si basano saranno ampiamente discussi, dimostrati, sperimentati in giochi di ruolo, e illustrati da presentazioni video. 

 

PROGRAMMA

Il lavoro clinico con le parti dissociative

Lunedì 20 Settembre 2021 | h. 20.00 - 21.45
Lunedì 27 Settembre 2021 | h. 20.00 - 21.45

Approcci terapeutici all'integrazione delle memorie traumatiche

Lunedì 11 Ottobre 2021 | h. 20.00 - 21.45
Lunedì 18 Ottobre 2021 | h. 20.00 - 21.45
Lunedì 25 Ottobre 2021 | h. 20.00 - 21.45

Il trattamento della Fase 3

Lunedì 8 Novembre 2021 | h. 20.00 - 21.45
Lunedì 15 Novembre 2021 | h. 20.00 - 21.45

 

Obiettivi di Apprendimento
Comprendere la dissociazione generata dal trauma come un fallimento integrativo e, come una strategia di coping o difesa
Capire come le diverse parti dissociative sono mediate rispettivamente dal sistema d'azione del funzionamento della vita quotidiana e dal sistema d'azione della difesa
Comprendere come varie fobie mantengono la dissociazione della personalità e, nel contesto del trattamento orientato dalle fasi, costituiscono obiettivi per interventi terapeutici
Comprendere la natura delle memorie traumatiche
Comprendere le differenze tra i livelli di integrazione, cioè sintesi e realizzazione con le sue dimensioni di personificazione e presentificazione
Conoscere le indicazioni e le controindicazioni della fase 2, il trattamento dei ricordi traumatici
Conoscere meglio la promozione della collaborazione tra le parti della dissociazione necessaria per iniziare il lavoro con le memorie traumatiche
Sapere come aiutare i clienti a creare e lavorare con le immagini terapeutiche per avvicinarsi in modo sicuro alle memorie traumatiche
Comprendere le funzioni protettive delle parti che imitano il perpetratore e sapere come lavorare con loro
Comprendere le funzioni protettive delle parti idealizzanti del perpetratore e sapere come motivarle per l'integrazione dei ricordi traumatici
Conoscere le rispettive fasi di integrazione dei ricordi traumatici in termini di sintesi guidata e realizzazione guidata
Conoscere la struttura di base della sintesi guidata
Conoscere le possibilità di scegliere le memorie traumatiche target
Conoscere le varie forme di sintesi frazionata
Comprendere le dinamiche della vergogna e del disgusto e come lavorare con esse nella fase 2 del trattamento
Comprendere la realizzazione dei ricordi traumatici in termini di integrazione di queste esperienze nella propria storia di vita: personificazione e presentificazione
Riconoscere e sapere come lavorare con le dinamiche della gioia e delle reazioni di dolore
Conoscere i percorsi di unificazione della personalità e come assistere i clienti in questo senso, incluso l'utilizzo di immagini guidate
Sapere come aiutare i clienti a superare le fobie dell'intimità, del cambiamento e della vita normale, e lo sviluppo delle abilità necessarie in questi ambiti
Conoscere le sensibilità biopsicosociali temporanee dei clienti una volta avvenuta l'unificazione della personalità e come relazionarsi con esse
Metodologia didattica

Seminari con possibilità di traduzione simultanea in italiano

Contributi teorici (diapositive in inglese e italiano) 

Video di casi clinici

 

Letture consigliate:

  • capitoli 1, 9, 1-17 di Steele, Boon, & Van der Hart (2018) e i capitoli 1, 8, 10, 15 di Van der Hart, Nijenhuis, & Steele (2011)
  • capitoli 20 e 21 di Steele, Boon, & Van der Hart (2018) e il capitolo 16 di Van der Hart, Nijenhuis, & Steele (2011)
  • capitoli 22 e 23 di Steele, Boon, & Van der Hart (2018) e il capitolo 17 ed Epilogo di Van der Hart, Nijenhuis, & Steele (2011)

 

Docenti
Onno Van der Hart
Psicoterapeuta
Tra i massimi esperti a livello internazionale sulla dissociazione correlata al trauma, sui disturbi complessi legati al trauma, compresi i disturbi dissociativi. Psicologo, psicoterapeuta, terapeuta familiare qualificato e ricercatore, è professore emerito di psicopatologia della traumatizzazione cronica presso il Dipartimento di psicologia clinica e sanitaria dell'Università di Utrecht, Paesi… continua
Programma
1
Modulo
Il lavoro clinico con le parti dissociative
Lun 20 Settembre 2021 | h. 20.00 - 21.45

Comprendere la dissociazione generata dal trauma

Le esperienze traumatiche dissociative possono essere considerate come "punti di rottura", azioni mentali e comportamentali incomplete o stati ipnotici

Durante questa prima sessione,

  • verranno affrontate lo sviluppo, la natura e le funzioni delle parti dissociative della personalità;
  • si apprenderà come distinguere tra dissociazione parallela e sequenziale;
  • ci si focalizzerà sul come comprendere gli obiettivi del trattamento in termini di aumento della capacità integrativa dei clienti e di integrazione della personalità

 

Il trattamento orientato alle fasi

Durante la seconda sessione, si porrà l'accento

  • sul superamento delle fobie che mantengono la dissociazione della personalità;
  • sulla comprensione dei livelli di azioni mentali e comportamentali integrative: sintesi e realizzazione, con le sue dimensioni di personificazione e presentificazione
  • sull'importanza di una relazione terapeutica collaborativa
Lun 27 Settembre 2021 | h. 20.00 - 21.45

Creare la base per l'integrazione delle memorie traumatiche

Durante questa sessione, si parlerà di:

  • esplorazione delle resistenze/fobie
  • l'uso delle immagini: luogo di incontro interiore; luoghi sicuri; immagini di contenimento
  • comprendere le funzioni delle parti dissociative di solito molto resistenti/fobiche all'integrazione delle memorie traumatiche, e aiutarle a trasformarsi in alleate nel processo terapeutico, in particolare le parti che imitano il perpetratore e le parti che idealizzano il perpetratore
  • indicazioni e controindicazioni del lavoro della fase 2
  • Inizio del lavoro specifico con le memorie traumatiche
Lun 20 Settembre 2021, 20:00 - Lun 27 Settembre 2021, 21:45
Relatore
Onno
Van der Hart
Durata Modulo
3,5 ore
2
Modulo
Approcci terapeutici all'integrazione delle memorie traumatiche
Lun 11 Ottobre 2021 | h. 20.00 - 21.45

Parte 1

Durante questa sessione sarà posta maggiore attenzione a

  • sintesi guidata, con i suoi passi concreti
  • obiettivi specifici per la sintesi, come (1) kernel patogeni; (2) affermazioni di kernel patogeni (suggestioni post ipnotiche maligne); (3) affetto dominante legato al trauma; (4) parti in iper-arousal
Lun 18 Ottobre 2021 | h. 20.00 - 21.45

Parte 2

Durante questa sessione verranno approfonditi i seguenti argomenti:

  • parti bloccate in ipo-arousal
  • trattare esperienze traumatiche estremamente sconvolgenti; esperienze di abuso organizzato; trauma pre-verbale
Lun 25 Ottobre 2021 | h. 20.00 - 21.45

Parte 3

Durante questa sessione si affronteranno:

  • varie forme di frazionamento per guidare un'integrazione sicura invece della ri-traumatizzazione
  • come includere una parte o una dimensione dissociativa alla volta;
  • procedere con brevi sequenze
  • comprendere come titolare variazioni intensità;
  • come utilizzare le pause, attentamente suggerite nel mezzo.
  • come affrontare la vergogna e il disgusto
  • la realizzazione dei ricordi del trauma: ricostruzione della propria "autobiografia".
Lun 11 Ottobre 2021, 20:00 - Lun 25 Ottobre 2021, 21:45
Relatore
Onno
Van der Hart
Durata Modulo
4,45 ore
3
Modulo
Il trattamento della Fase 3
Lun 8 Novembre 2021 | h. 20.00 - 21.45

Integrazione e riabilitazione della personalità

Durante questa sessione, ci occuperemo di trattare le dinamiche della gioia del completamento e delle reazioni di dolore.

Il lavoro della Fase 3 potrebbe dover essere alternato al trattamento della Fase e della Fase 2.

Lun 15 Novembre 2021 | h. 20.00 - 21.45

Integrazione della personalità

Durante l'ultima sessione, si affronteranno i seguenti temi:

  • i percorsi di integrazione delle parti dissociative e la costruzione della personalità
  • superare la fobia delle fusioni e dell'integrazione
  • quando l'integrazione è un fenomeno stabile?  
Lun 8 Novembre 2021, 20:00 - 21:45
Relatore
Onno
Van der Hart
Durata Modulo
3,5 ore

ISCRIZIONI
Registrati al Webinar per 245,00 €

Early Booking
Dal 09 Marzo 2021 al 04 Luglio 2021
245,00 €
Medium Ticket
Dal 05 Luglio 2021 al 29 Agosto 2021
327,00 €
Full Ticket
Dal 30 Agosto 2021 al 10 Settembre 2021
347,00 €
Materiale didattico:
slidesvideo

Acquistando il corso potrai:

- usufruire di una formazione specifica di 13 ore sulla clinica della dissociazione

- partecipare alle dirette (in cui è prevista la traduzione simultanea in italiano)

- usufruire delle registrazioni delle dirette (con audio originale o traduzione, a tua scelta) disponibili per 12 mesi sulla tua area riservata

- scaricare tutti i materiali messi a disposizione dai docenti, anche tradotti

- ottenere l'attestato di partecipazione e i 20 ECM anche senza seguire le dirette